Ros: recensione di Allegria Maldistribuita

Ros Allegria Maldistribuita
Tra capigliature fucsia, straccali vintage e camicioni alla Billie Eilish, il trio toscano Ros riparte ufficialmente da Allegria Maldistribuita, sfoggiando sia la muscolatura estetica delle distorsioni di estrazione garage rock, sia le sfumature melodiche e introspettive dell'indie pop.

Carlo Masu e le Ossa: recensione di un Corpo Estraneo

Carlo Masu e Le Ossa_Ombre di un corpo estraneo
Carlo Masu è molto conosciuto per essere uno dei membri fondatori dei C.U.T.: ha deciso di mettersi in proprio e con l’ausilio de Le Ossa, ha portato a compimento il suo esordio da solista. Ombre Di Un Corpo Estraneo è un lavoro ostico, ma intrigante, in cui si mescolano sonorità di ogni tipo che spaziano dal rock, al noise, passando per il garage.