Tag industrial

Rammstein: Untitled

rammstein-recensione-cd-2019
Dopo dieci anni dall’ultimo album in studio, i Rammstein tornano con un disco che sembra proseguire, senza infamia e senza lode, il discorso interrotto con Liebe ist für alle da.

Editors: Violence

recensione editors violence
Tornano gli Editors con il sesto lavoro Violence, la produzione più ispirata dai tempi di An End Has A Start: è disarmante la facilità con cui in queste canzoni la band riesca a parlare di un mondo alla deriva, trasmettendo messaggi di speranza invece che di chiusura

Mistonocivo: Superego

recensione mistonocivo superego
Dopo sette anni i Mistonocivo tornano con il loro quinto album in studio, Superego, un concentrato di suoni elettronici e melodia che rimanda ai Depeche Mode con una certa dose di originalità e tanto coraggio

Teatro Satanico: XX

Teatro-Satanico
Accostare suoni elettronici ad atmosfere sacre ed a un canto liturgico può sembrare ardito e bizzarro, ma i ragazzi del Teatro Satanico non si accontentano dell’ovvio, vanno avanti per la loro strada proponendoci XX, un album denso e concettuale