Tag wave

We Are Waves: Promises

we are waves recensione
I piemontesi We Are Waves con Promises, ripercorrono le strade consumate della Wave Ottantiana, un nulla di nuovo, ma se ci si accontenta di una “ripassata di memoria” ci si sta alla grande

Elettronoir: E Che Non Se Ne Parli Più

elettronoir-e-che-non-se-ne-parli-piu
E Che Non Se Ne Parli Più degli Elettronoir è terzo capitolo di una trilogia: brani eleganti, gradevoli all’ascolto anche se non propriamente immediati. Elettronica, new wawe ed elettropop sono i generi affrontati da canzoni dal carattere forte

Caveau: In

Caveau- In
Esce il primo disco dei pesaresi Caveau, quartetto sorretto dalla vocalist Valentina Clizia con dieci brani di pop rock e wave dal suono aggressivo e un onesto lavoro di songwriting

Limes: Slowflash

limes
I triestini Limes con l’esordio Slowflash seducono orecchi e cuore, un pop wave versato nell’indie che piace e lascia galleggiare l’animo di chi presta loro l’attenzione

The Q’s: Not Necessary Alive

THE Q's
I romani The Q’s con Not Necessary Alive danno il meglio di sé stessi, suonano e tingono gli ascolti di una voglia incontinente di mettersi ad urlare e tuffarsi – in uno stage diving consapevole – dentro la loro stupenda definizione rock

Hysterical Sublime: Colour EP

HystericalSublime
Colour degli Hysterical Sublime è proprio il colore della bellezza fatta musica, solo quattro movimenti sonori per mille soggetti onirici che innalzano il senso preciso di quello che in fondo si cerca nella musica, ovvero la grazia