On The Wane: Schism

Condivi sui social network:

On The Wane

Schism

(Bandcamp)

dream-gaze, shoegaze, post-punk, wave

_______________

https://youtu.be/Tt6mceqYPlI

 

On The Wane SchismNon capita tutti i giorni di ricevere un disco da una band ucraina e oltretutto che questa band non sia di genere metal. Gli On The Wane – attivi dal 2014 – con Schism entrano a gamba tesa in tutte le derive più morbide del post-punk, abbracciando shoegaze, drem-pop / dream gaze, flirtando con la wave, tenendo bene in mente cosa hanno fatto con le chitarre i Sonic Youth e i Cure, mescolando voci più o meno angeliche, chitarre in distorsione, beats elettronici ed atmosfere oniriche (dei sogni più bui).

Le tinte fosche degli On the Wane si lasciano ascoltare con immenso piacere; chi avrà trovato troppo morbidine le Warpaint o troppo meccanici i KVB qui avrà pane per i suoi denti grazie alle intromissioni noise e non solo.

I 4 torturano i loro strumenti fino a far uscire dal basso frequenze subsoniche, martellando pads elettronici, percuotendo le pelli della batteria, violentando synth ora chiamati a morbidi tappeti e ora impegnati a produrre atmosfere goth, condendo il tutto da drones.

A tratti cinematici, a tratti claustrofobici quanto basta, gli On the Wane sono una felice scoperta per chi proprio non vuole saperne di rischiarare questo buio inverno.

https://youtu.be/M5EGVcv6Wik

 

Gli ultimi articoli di Massimo Garofalo

Condivi sui social network:
, , ,

About Massimo Garofalo

Critico cinematografico, sul finire degli anni '90 sono passato a scrivere di musica su mensili di hi-fi, prima di fondare una webzine (defunta) dedicata al post-rock e all'isolazionismo. Ex caporedattore musica e spettacoli di Caltanet.it (parte web di Messaggero, Mattino e Leggo), ex collaboratore di Leggo, il 4 ottobre 2002 ho presentato al cyberspazio RockShock. Parola d'ordine: curiosità. Musica preferita: dal vivo, ben suonata e ad altissimo volume (anche un buon lightshow non guasta)
View all posts by Massimo Garofalo →