Categoria Recensioni Cd

I Cd ascoltati per voi (a tutto volume), valutati da noi

Mercury Rev: Snowflake Midnight

Impossibile afferrare il rumore dei fiocchi di neve che cadono su un manto bianco. L’impressione che i Mercury Rev tracciano nella mente con Snowflake Midnight è quanto di più vicino riesco ad immaginare per l’inafferrabile atmosfera magica e surreale di un paesaggio nevoso in movimento

Aucan: Aucan

L’energico debutto del trio strumentale Aucan - una via di mezzo tra il rock estremo e l’elettronica martellante - non convince del tutto per via di alcune scelte discutibili

Alberto Bastianelli: I Still Rock

Arriva solo ora l'Alberto Bastianelli solista, dopo una lunga strada che lo ha forgiato in esperienza e in carattere, temprando la sua voce e la sua capacità. Ma soprattutto definendo una musica, quella vera e personale, che viene da dentro e che scandisce il battito di ogni uomo

Smashing Pumpkins: Zeitgeist

La sigla Smashing Pumpkins riaffiora dagli abissi bui nella quale era ormai stata abbandonata da anni. Così, Corgan e soci si rituffano nelle acque torbide di un rock nuovamente dolente, ma incredibilmente anche vitale. Sarà un flop o la rivincita di Billy?

Ministri: I Soldi Sono Finiti

E perché mai dovremmo rimetterci dei soldi per comprare il Cd di un gruppo sconosciuto? I Ministri, con il loro strepitoso album d’esordio, sembrano aver capito in pieno il problema, e sulla copertina del Cd mettono una moneta vera da un euro. Ma per un disco come questo avremmo pagato volentieri il prezzo pieno …