Tag alternative

News e recensioni di artisti e dischi alternative.

Bad Love Experience: Rainy Days

Rainy Days è un album rock’n’roll di stampo profondamente british-pop anni 60’: i Bad Love Experience riescono a ricreare alla perfezione l’atmosfera classica della positiva "Swinging London”, periodo amato non solo dal paese d’Oltremanica, ma da tutto il mondo occidentale. Uno stereotipo della vita a cui in questo momento aspiriamo un po’ tutti…

Schiele: Pictures of mountains

Un’ondata di profondo emotional noise che tiene l’ascoltatore all’interno di un continuo senso di claustrofobica angoscia, Pictures of mountains ci presenta le diverse prospettive della vita, prima nevrotica, poi angosciata, per poi infine riportarci alla quiete di quelle montagne immaginate dalla band. Gli Schiele si auto-consacrano con un lavoro molto interessante, consigliato per gli amanti del post-rock e non solo…

Medusa: I Musicisti Hanno Facce Tristi

Tornano alla ribalta i Medusa. I musicisti hanno facce tristi è un album carico di energia e di vitalità, in cui la matrice punk degli albori cede il passo a nuove contaminazioni musicali. Un altro balzo in avanti per la band piemontese, sempre più ispirata.

The Alps: III

Ad ogni titolo corrisponde una descrittiva emozione. È musica sperimentale quella di Impossiblesoundtracks dei The Alps, è un’iniziazione solenne, è un vestito che indossa l’imperfetto, è la parola nascosta del singolo.