Fabio Busi

Fabio Busi

Tricky: Mixed Race

Tricky – Mixed Race
A due anni dal deludente Knowle West Boy torna Tricky con Mixed Race, album che riporta in auge le sonorità trip hop degli esordi, con una strizzata d'occhio alla world music

Moebius & Plank: Rastakraut Pasta / Material

Moebius & Plank- Rastakraut Pasta Material
Grazie alla label Bureau B, tutti gli appassionati di elettronica potranno godere di due grandi ristampe: Krautrock Pasta e Material, primi due album del duo berlinese Moebius & Plank, delizieranno le orecchie e verranno apprezzati anche dai palati più difficili

Joel Plaskett: Three To One

Joel Plaskett- Three To One
Three To One, album che raccoglie il meglio del recente triplo Three, piacerà sia ai neofiti del country folk che agli appassionati del genere e grazie alle forti influenze di matrice indipendente, sarà interessante anche per il popolo indie

Skunk Anansie: Wonderlustre

skunk-anansie-recensione-wonderlustre
Quando molti avevano perso la speranza ecco tornare gli Skunk Anansie con un album nuovo di zecca. Wonderlustre scalderà gli animi dei vecchi fan e salderà ancor più il legame con i nuovi. Non perdeteli !!!!

Interpol: Interpol

interpol recensione cd omonimo 2010
Gli Interpol giungono al loro quarto lavoro e ritornano alle sonorità degli esordi. Album omonimo che alterna momenti più rock a momenti cupi ed oscuri e che accontenterà anche i palati più fini

The Books: The Way Out

the-books-the-way-out
Atterrate sul pianeta The Books ascoltando il loro quarto album The Way Out. Un viaggio intenso, intrigante e spiazzante in una moltitudine di paesaggi sonori, vi calamiterà ascolto dopo ascolto

King Britt: The Intricate Beauty

Dopo numerosi remix per gli artisti più famosi del globo in ambito dance, torna King Britt, storico DJ dei Digable Planets con The Intricate Beauty. Girano i dischi e la magia si diffonde nella "casa". Pura house music da brividi