Aidoru: Songs Canzoni – Landscapes Paesaggi

Gli Aidoru hanno realizzato un lavoro complesso ma non complicato, in cui rock, post-rock, avant-rock, musica ambient e qualche piccola intromissione jazz si alternano e si (con)fondono

Aidoru

Songs Canzoni – Landscapes Paesaggi

(Cd, Trovarobato)

rock, post-rock, ambient, avant-rock, art-rock

________________

Quarto album nella carriera degli Aidoru, da Cesena. Arriva a due anni di sitanza dal precedente lavoro, ma in realtà contiene matriale scritto in cinque anni, insieme o speratamente dai membri del gruppo, spesso impegnati in attività teatrali i in diversi ambiti artistici.

Due album al prezzo di uno, in pratica, come già suggerito dal titolo. O un album diviso in due parti, come preferite.

Songs Canzoni – Landscapes Paesaggi: undici canzoni strumentali che della forma canzone se ne infischiano e sei paesaggi ambientali dilatati e sognanti.

Gli Aidoru hanno realizzato un lavoro complesso ma non complicato, in cui rock, post-rock, avant-rock, musica ambient e qualche piccola intromissione jazz si alternano e si (con)fondono.

La qualità dei pezzi, seppure non omogenea, è comunque sempre molto alta; gli Aidoru lavorano a togliere, mai ad aggiungere, e nei sei ritratti urbani di Landscapes Paesaggi riducono ancora di più. Quello che non lesinano mai, (anzi!) sono le emozioni.

Gli ultimi articoli di Massimo Garofalo

Condivi sui social network:
Default image
Massimo Garofalo

Critico cinematografico, sul finire degli anni '90 sono passato a scrivere di musica su mensili di hi-fi, prima di fondare una webzine (defunta) dedicata al post-rock e all'isolazionismo. Ex caporedattore musica e spettacoli di Caltanet.it (parte web di Messaggero, Mattino e Leggo), ex collaboratore di Leggo, il 4 ottobre 2002 ho presentato al cyberspazio RockShock.
Parola d'ordine: curiosità.
Musica preferita: dal vivo, ben suonata e ad altissimo volume (anche un buon lightshow non guasta)

Articles: 645