Eraldo Bernocchi & Prakash Sontakke: Invisible Strings

Condivi sui social network:

Eraldo Bernocchi & Prakash Sontakke

Invisible Strings

(Rare Noise)

ambient, world, experimental

________________

Eraldo Bernocchi & Prakash Sontakke- Invisible StringsEraldo Bernocchi & Prakash Sontakke, ovvero la strana coppia. E il loro Invisible Strings non è certo da meno!

Bernocchi è un artista a tutto tondo che non ha mai avuto paura degli steccati dei generi ed è stato sempre pronto ad abbatterli.

Sontakke è invece un virtuoso e uno sperimentare della lap steel.

Insieme ne combinano di tutti i colori, essenzialmente con Sontakke impegnato a gettare un ponte tra India e Occidente, mentre Bernocchi infetta tutto di drones, chitarre effettate e abbondanti dosi di elettronica.

Tra improvvisazioni e composizioni, Invisible Strings è anche e soprattutto un ponte tra ambient e sperimentazione, una miscela speziata di world music e glitch.

 

 

Gli ultimi articoli di Massimo Garofalo

Condivi sui social network:
, , ,

About Massimo Garofalo

Critico cinematografico, sul finire degli anni '90 sono passato a scrivere di musica su mensili di hi-fi, prima di fondare una webzine (defunta) dedicata al post-rock e all'isolazionismo. Ex caporedattore musica e spettacoli di Caltanet.it (parte web di Messaggero, Mattino e Leggo), ex collaboratore di Leggo, il 4 ottobre 2002 ho presentato al cyberspazio RockShock. Parola d'ordine: curiosità. Musica preferita: dal vivo, ben suonata e ad altissimo volume (anche un buon lightshow non guasta)
View all posts by Massimo Garofalo →