Der Noir: A Certain Idea of Love

Condivi sui social network:

Der Noir

A Certain Idea Of Love

(Subsound Records)

darkwave, coldwave, post-rock, elettronica, ambient

_______________

recensione-de-noir-a-certain-idea-of-loveCreatura del poliedrico e instancabile Luciano Lamanna, i Der Noir sono un trio romano tanto stabile come formazione quanto piacevolmente instabile musicalmente.

Al quarto lavoro, intitolato A Certain Idea of Love, virtualmente diviso in due facciate, come vinile comanda, cambiano ancora una volta forma e sostanza spostandosi da territori tipicamente darkwave e coldwave, mai rinnegati, ad atmosfere decisamente più ambient e post-rock in cui le origini (le loro) continuano comunque ad essere ben presenti.

Assenti le tentazioni techno del Lamamma Dj (attivo con vari moniker), l’elettronica la fa comunque da padrona, a mettere su un piatto d’argento tappeti e stratificazioni per le chitarre in feedback di Manuel Mezzenga e il basso pulsante di Manuele Frau.

Ispirati dalle dilatazioni tanto dei Mogwai quanto dei 65daysofstatics, i Der Noir di A Certain Idea Of Love affrontano una certa idea di post-rock regalandoci una mezzoretta di atmosfere cangianti in cui è il buio a fare da minimo comune denominatore.

Le parole sono assenti, a lasciare spazio a un turbinio emozionale che riempirà della sua presenza la nostra stanza d’ascolto o – meglio ancora – le nostre cuffie.

 

Gli ultimi articoli di Massimo Garofalo

Condivi sui social network:
, , , , ,

About Massimo Garofalo

Critico cinematografico, sul finire degli anni '90 sono passato a scrivere di musica su mensili di hi-fi, prima di fondare una webzine (defunta) dedicata al post-rock e all'isolazionismo. Ex caporedattore musica e spettacoli di Caltanet.it (parte web di Messaggero, Mattino e Leggo), ex collaboratore di Leggo, il 4 ottobre 2002 ho presentato al cyberspazio RockShock. Parola d'ordine: curiosità. Musica preferita: dal vivo, ben suonata e ad altissimo volume (anche un buon lightshow non guasta)
View all posts by Massimo Garofalo →