Birra2o: Operazione Punklove

Strano come l'insieme creato dal quartetto di Novara riesca sempre a stare in equilibrio senza mai cadere, ma anche senza decollare. Operazione Punklove è sicuramente orecchiabile e accattivante, ma ...

Birra2o

Operazione Punklove

(Cd, La Saletta Recordings)

punk rock, pop

_______________

birra2o operazione punkloveMolte delle undici tracce di Operazione Punklove hanno una atmosfera punk/pop in una sfumatura abbastanza modaiola anche se sicuramente suonata meglio e un po’ più arrabbiata della media.

Brani veloci, allegri e spensierati, che loro malgrado utilizzano una formula talmente abusata negli ultimi tempi da risultare, nonostante le immancabili intenzioni programmatiche, più che freschi, vitali e sovversivi, in realtà noiosi e, a volerla dire tutta, anche conformisti. Su tale lunghezza d’onda perfettamente espressa dalla title-track che apre l’album, si trovano anche il successivo e appena inasprito Ma Tu Puoi, i disimpegnati e ritmatissimi Un Altro Venerdi e On The Road, l’anthemico Statuto Del Punklove.

Ci sono anche fasi più sporche e urlate, come quella di Caduta Libera, e momenti malinconici, come nel dolente Tornerai (che emotivamente è quello più intenso e sentito dell’album), Me Stesso, e la conclusione da finta ballata tenera con Neve, che nella seconda parte cambia completamente registro.

Operazione Punklove è orecchiabile, a tratti anche divertente, ma alla fine cade nella monotonia. Ma non è detta l’ultima perché i Birra2o hanno dalla loro il fatto di saper certamente suonare e magari in futuro sperimentandosi fuori da schemi ormai asfittici potrebbero dare il loro meglio.

Gli ultimi articoli di Miranda Saccaro

Condivi sui social network:
Default image
Miranda Saccaro
Articles: 176