Berlin Rom Express 2023: l’appuntamento con Alva Noto è per l’8 settembre (ecco la line-up)

Anche quest'anno l'Accademia Tedesca (Roma, Villa Massimo) ospita la rassegna di musica elettronica Berlin Rom Express, fortemente voluta da Alva Noto, stavolta in co-conduzione artistica con André Jürgens.

Anche quest’anno l’Accademia Tedesca (Roma, Villa Massimo) ospita la rassegna di musica elettronica Berlin Rom Express, fortemente voluta da Alva Noto, stavolta in co-conduzione artistica con André Jürgens.

Nella splendida cornice architettonica di Villa Massimo (e col suo solito ottimo impianto audio) s’alterneranno sul palco:

  • Nazanin Noori
  • Electric Indigo
  • Robert Henke
  • Alva Noto

Le performance avranno il contributo dei visual di Markus Heckmann e Benjámin Sugár.

La persiana di stanza a Berlino Nazanin Noori è autrice di una miscela musicale che essa stessa definisce come post-ambient-hardcore e che integra anche i suoi studi e le sue esperienze teatrali e multimediali. Fa anche parte di un trio dedito all’improvvisazione con sintetizzatori modulari (Parvaresh/Noori/Zahedi), ma a Villa Massimo sarà in veste solista. Ascoltala qui.

Susanne Kirchmayr – alias Electric Indigo – è una producer austriaca che si esibisce anche in dj-set di chiara matrice techno con intromissioni noise. Il suo nome d’arte è un riferimento combinato al suo colore indaco preferito e alla sua affinità per la musica elettronica. Ascoltala qui e qui.

Robert Henke è un artista di computer music che lavora nel campo dell’installazione audiovisiva, della musica e della performance. È nato a Monaco di Baviera, in Germania, e vive a Berlino. Provenendo da un background ingegneristico, Henke è affascinato dalla bellezza degli oggetti tecnici. È balzato agli onori delle cronache per le sue performance con computer Commodore CBM 8032 degli anni ’80, modificati con un software da lui programmato. Ascoltalo qui.

Alva Noto non ha certo bisogno di presentazioni; oltre a fare gli onori di casa, concluderà la serata con un dj set; solitamente si cimenta nella produzione di loop e remix in diretta col solo ausilio di un iPad Pro.

Per partecipare all’evento è necessario registrarsi al link che sarà attivo qui giovedì, 7 settembre 2023, alle ore 14.00.

Gli ultimi articoli di Massimo Garofalo

Condivi sui social network:
Massimo Garofalo
Massimo Garofalo

Critico cinematografico, sul finire degli anni '90 sono passato a scrivere di musica su mensili di hi-fi, prima di fondare una webzine (defunta) dedicata al post-rock e all'isolazionismo. Ex caporedattore musica e spettacoli di Caltanet.it (parte web di Messaggero, Mattino e Leggo), ex collaboratore di Leggo, il 4 ottobre 2002 ho presentato al cyberspazio RockShock.
Parola d'ordine: curiosità.
Musica preferita: dal vivo, ben suonata e ad altissimo volume (anche un buon lightshow non guasta)

Articoli: 774