Ozric Tentacles: Paper Monkeys

E' uscito Paper Monkeys il nuovo atteso album dei visionari Ozric Tentacles, ancora in viaggio tra psichedelia e atmosfere rarefatte

Ozric Tentacles

Paper Monkeys

(Cd, Peaceville)

[starreview tpl=16]

_______________

Ozric Tentacles- Paper MonkeysPaper Monkeys è il titolo del nuovo album degli ormai storici Ozric Tentacles, ormai a due anni dal precedente lavoro The Yum Yum Tree.

Gli Ozric Tentacles sono una band attiva dal lontano 1984 e bisogna sicuramente ricordarli tra i maestri del cosiddetto space rock.

Un mix tra rock, progressive, riff metal ma soprattutto psichedelia, non solo per quanto riguarda la musica ma anche riguardo l’iconografia del gruppo. Basta guardare, infatti, l’artwork dei loro dischi o le loro inconfondibili esibizioni dal vivo per capire perfettamente quali siano le influenze, quale sia il mondo Ozric Tentacles.

E Paper Monkeys è palesemente un album degli Ozric Tentacles, poiché assolutamente riconoscibile anche se innegabilmente lontano dai fasti e dalle innovazioni dei primi album, Erpland sopra tutti.

Completamente strumentale, da un punto di vista musicale si può cogliere un allontanamento dal progressive, puntando maggiormente alla creazione di atmosfere rarefatte e ricerca sonora, anche se ormai onestamente sa  tutto molto di già sentito, talvolta, vien da dire, addirittura superato.

Le nove tracce che compongono l’album passano infatti veloci, senza mai catturare l’attenzione o sorprendere con il risultato che l’ascolto alla fine resta in secondo piano e rimane un banale sottofondo, talvolta irritante, spesso purtroppo insipido.

Peccato perché gli Ozric Tentacles ci hanno abituato a molto meglio.

Gli ultimi articoli di Emiliano Malavolta

Condivi sui social network:
Default image
Emiliano Malavolta
Articles: 31