A. S. Hereb: V.I.T.R.I.O.L.

Non un semplice album elettronico, ma un concept sul percorso alchemico verso l'illuminazione. E' V.I.T.R.I.O.L., nuovo Ep di A. S. Hereb

A. S. Hereb

V.I.T.R.I.O.L.

(Ep, Creative Commons)

ambient, elettronica, experimental

_______________
A. S. Hereb-vitriolV.I.T.R.I.O.L. non è un semplice album elettronico, ma un Ep concept sul percorso spirituale alchemico, spiega il suo autore A. S. Hereb. Lui che sperimenta davanti a un sequencer, combinando suoni e loop, come un alchimista che sperimenta nel tentativo di conseguire la Pietra Filosofale.

Le quattro tracce infatti rappresentano in musica le fasi del processo che porta alla creazione della Pietra e al raggiungimento dell’illuminazione. Un percorso circolare verso un’irraggiungibile perfezione.

Caput Corvi ci introduce subito in un vortice di electro, ambient, experimental e IDM: il brano sta per quel momento di crisi che precede l’abbandono della propria zona di comfort. Segue Cauda Pavonis, breve momento di transizione di solo un minuto, un salto verso il nuovo, l’ignoto. Poi con Lux Cycni l’atmosfera si distende, il cambiamento non fa più paura e ciò che prima era sconosciuto con l’ultima fase-canzone, Ovum Phoenicis, ci arricchisce e diventa parte del nostro quotidiano.

E così all’infinito, la fine si ricongiunge col principio e il percorso inizia da capo.

Curiosi? Si scarica gratis da qui: http://www.jamendo.com/it/album/95178

Gli ultimi articoli di Antonietta Frezza

Condivi sui social network:
Default image
Antonietta Frezza
"Without music life would be a mistake." - Friedrich Nietzsche http://antofrezza.wordpress.com/
Articles: 40
Available for Amazon Prime