Moonmine: recensione di free.pop

Nel suo primo full length, il cantautore e polistrumentista Moonmine rompe gli schemi e fa della libertà e dell’amore le sue forme di espressione d’elezione.

Moonmine

free.pop

folk, pop, prog, elettronica

________________________

Dopo un paio di EP, nonché una lunga e sofferta gestazione, vede la luce il primo full length di Lorenzo Ciavola, in arte Moonmine, frutto del forzato isolamento della pandemia, che però per molti artisti è collimato con un periodo fecondo di prese di coscienza e di consapevolezza. Ecco perché free.pop è un album che non scende a compromessi, nel quale la musica rivendica il proprio ruolo centrale nella società, sempre restando fedele a se stessa.

free.pop sono 13 canzoni non convenzionali e originali, un mix di innovazione e tradizione nel quale si riversano le influenze più disparate. Sono brani sinceri, espressione dell’urgenza del cantautore marchigiano di dare voce a composizioni libere da schemi, preconcetti ed etichette di genere, nonché di mettere nero su bianco tutte le emozioni che hanno popolato il suo mondo in questi anni delicati: frustrazione, bellezza, amore, gioia e soprattutto libertà.

Un’opera ode/lode alla solitudine, alla vita e alla morte senza falsi perbenismi o banalità, cantata in inglese e in italiano, intrisa di prog, funk, folk, classica ed elettronica. Un viaggio all’interno di ogni traccia, dove ogni dettaglio è attentamente studiato, nonostante risulti molto immediato e naturale. Un continuo cambio di sonorità che tiene sempre l’ascoltatore con le orecchie ben tese in attesa di una continua riscoperta e rinascita.

free.pop nasce tra le mura domestiche mettendo volutamente in evidenza pregi e difetti di questa modalità. L’autoproduzione rappresenta un altro modo per rivendicare questa libertà, essenziale per Moonmine, che finora gli ha permesso di scoccare tutte le frecce al suo arco. Aspettiamo a questo punto di vedere che direzione prenderà la sua musica nelle prossime release.

Bandcamp

Gli ultimi articoli di Simona Fusetta

Condivi sui social network:
Simona Fusetta
Simona Fusetta
Articoli: 388