Default image

Luca Della Casa

Fin da piccolo volevo fare il parrucchiere per cani poi però, per ragioni di salute, mi sono dedicato alla pornografia messicana che è la più sordida e squallida del pianeta. Un uomo e un perchè. Brutto ma buono con un forte odore di zolfo. A floating Brain.

Norhod: The Blazing Lily

norhod
Il synphonic metal continua a perfezionarsi: è un genere interessante da ascoltare e molto complesso da realizzare... bisogna essere veramente dei buoni musicisti, ed è ciò che i Norhod dimostrano d’essere con il loro full album d'esordio, The Blazing Lily

Slayer: B-Sides And Rarities

Slayer- B-Sides And Rarities
La perdita di Jeff Hanneman è stato un duro colpo, sostituire il fondatore e compositore del gruppo sarà difficile. Nel frattempo gli Slayer stanno fecendo sold-out nel tour americano, hanno registrato qualche nuova track per il loro prossimo disco e sfornato una raccolta di B-sides and Rarities

No Dawn: Dark Aura

No Dawn- Dark Aura
Dark Aura dei No Dawn non è l'ennesimo album di brutal death, bensì una produzione accurata, con pezzi interessanti, carichi di buoni accordi, orchestrazioni e programming, che in certi momenti ammicca al death svedese degli anni ‘90

Dyonisis: The Intoxicated EP

Dyonisis- The Intoxicated EP
Con l’EP The Intoxicated i Dyonisis ritornano alla grande, apportando nuovo ossigeno alle atmosfere un po’ stantie del gothic rock. Il quartetto di Sheffield arricchisce le proprie canzoni con i samples sognanti e ipnotici, propri del trip hop e reminescenze vocali anni ’70

Necrotorture: Gore Solution

Necrotorture- Gore Solution
Gore Solution dei Necrotorture rammenta il dilaniare dei cadaveri con la sega circolare, in una bruna pioggia di fluidi e polvere d'ossa. Cattivo, tecnico e senza compromessi: prendere o lasciare. Le due chitarre fanno la differenza: semplicemente incontenibili, basso e batteria schiacciasassi

Der Weg Einer Freiheit: Unstille

Der Weg Einer Freiheit- Unstille
Con Unstille, Nikita Kamprad e i suoi accoliti degli Der Weg Einer Freiheit ci conducono in un paesaggio solitario: tra i lamenti dei lupi e il battito di nere ali, dove solo sporadici raggi di luce filtrano nel soffocante intrico delle querce secolari. Black metal made in Germany

Deftones: Koi No Yokan

Deftones- Koi No Yokan
"...Questa volta ci siamo presi il tempo di sperimentare e di suonare...". Con Koi No Yokan, i Deftones aggiungono alle abituali tonalità cupe e clautrofobiche, nuove sfumature estremamente suggestive ed atmosferiche