Abulico: Behind

Tra ambient e rock arriva il secondo ep del quartetto napoletano Abulico

Abulico

Behind

(CD, Seahorse Recordings)

indie

_______________

abulico005Abulico: indolente, irrisoluto, disinteressato, spento. Questi alcuni dei sinonimi che appaiono sul dizionario. Eppure la musica degli Abulico ha tutto tranne che gli aggettivi sopra elencati.

Confondono le idee con Not time to think the past che sa di introduzione quasi ambient fatta di suoni soavi. Poi invece è il rock a farsi sentire in Destiny per lasciare ancora lo spazio a una melodia melanconica alla voce di Fixed sostenuta da una chitarra e una batteria tutt’altro che leggere. E ancora Betrayer che sa un po’ di Coldplay. Poche le canzoni, solo quattro i testi per un ep che sa di esperimento che miscela i suoni e le ritmiche in modo ben fatto ma che forse resta un po’ incompleto. Attendiamo l’uscita dell’album promessa per il 2009.

Gli Abulico, quartetto napoletano esce con un primo ep Abulico nel 2005, anno di fondazione della band che vede Alessandro alla voce e chitarra, Baba al  basso, glockenspiel, back voice, Jonathan alla batteria e Fico alla chitarra. Nel 2008 gli Abulico registrano un nuovo ep negli studi della SeaHorse Recordings, evento che segna la collaborazione tra la band e l’etichetta stessa.

www.abulico.com

Gli ultimi articoli di Valentina Generali

Condivi sui social network:
Default image
Valentina Generali

mamma giornalista e rock and roll

Articles: 50