Obits: Bed and Bugs

Condivi sui social network:

Obits

Bed & Bugs

(Sub Pop)

indie rock,  garage punk

_______________

Obits- Bed and BugsBed & Bugs è il nuovo lavoro degli Obits, band newyorchese nota nel mondo underground per l’album Moody Standard and Poor del 2011 e ancor prima per I Blame You, disco d’esordio della band nel mondo della musica professionale uscito nel 2009.

Registrato in Virginia e mixato da Nikhil Ranade con la collaborazione di Eli Janney e Geoff Sanoff, Bed & Bugs è un album di 13 tracce che oscilla tra il garage, il punk di I’m closing in con punte che richiamano il surf punk come in Taste the diff. Il tutto in una cornice di suoni e atmosfere vintage anni Ottanta.

Chitarre vivaci, ritmi serrati per un album che scorre via veloce e che conferma la particolarità di stile che distingue tecnica e sound degli Obits rispetto a molti altri gruppi contemporanei della scena underground statunitense e non solo.

Il disco comprende due pezzi strumentali tra cui la cover Besetchet del volume 23 della serie Ethiopiques e due lenti che escono un po’ dal tracciato, This must be done e This girl’s option.

Data l’appartenza di alcuni membri degli Obits anche ad altre band, continuano ad essere forti le influenze musicali che arrivano per esempio da  Hot Snakes, Edsel, Drive Like Jehu e Girls Against Boys, giusto per citarne alcuni.

 

Gli ultimi articoli di Valentina Generali

Condivi sui social network:
, ,

About Valentina Generali

mamma giornalista e rock and roll
View all posts by Valentina Generali →