Silvereight: Left Hand

Condivi sui social network:

Silvereight

Left Hand

(Riff Records/Inner Animal Recordings)

elettro-folk

_______________

Silvereight left handFederico Silvi è un chitarrista livornese che presenta il suo ultimo lavoro Left Hand sotto il nome di Silvereight. Quando era nei The Jackie-O’s Farm Federico è stato candidato ai David di Donatello per una canzone apparsa nel film di Virzì Il Capitale Umano e con la band ha già prodotto due album. Oltre a questo, si occupa anche di arte visuale, pertanto ci troviamo di fronte ad un artista che di cose da dire pare ne abbia parecchie.

I 9 brani di Left Hand sono prevalentemente accompagnati da una chitarra che si divide tra momenti elettrici ed acustici. Fin dall’iniziale Cruel l’album sembra relegare le melodie in una dimensione tutt’altro che indie folk, con chitarre che da subito prendono un ritmo pesante e ritmato, come in Black Day o Same. Il fatto è che tra un brano e l’altro si intervallano suggestioni di ampio respiro in acustico che sembrano un intermezzo d’atmosfera. Prendiamo la malinconica 8 oppure la tintinnante Love che sanno essere magnetiche anche quando le sonorità sono semplicemente acustiche e minimaliste.

Se si ha l’impressione che Federico Silvereight Silvi abbia percorso questo disco con il freno a mano tirato, ci si sbaglia di grosso, perché nel finale si scatena con una PropagUnda dove si sente finalmente la batteria percuotere a dovere. Si conclude con un’arpeggiata e brevissima Deep Inside che ci lascia in maniera veramente gradevole, con un prodotto assolutamente non così fragoroso negli arrangiamenti, che sono sufficienti e precisi per un’esecuzione piuttosto personale.

Insieme a lui, i suoi compagni di avventura sono Gianni Niccolai al basso e Federico Melosi alla batteria e vede anche la collaborazione di Daniele Catalucci dei Virginiana Miller. Vedremo il prossimo album dei The Jackie-O’s Farm in lavorazione con la produzione artistica di Appino cosa porterà di buono. Finora le aspettative sono interessante. Ah, se cantasse in italiano però…

 

Gli ultimi articoli di Luca Paisiello

Condivi sui social network:
, , ,