Sex Pizzul: Anticalcio

Condivi sui social network:

Sex Pizzul

Anticalcio

(Annibale Records)

indie – rock

________________

SEX_PIZZUL_ANTICALCIO_recensioneIl nome di Bruno Pizzul, un titolo di chiara matrice calcistica ed un prodotto che strizza l’occhio alla musica elettronica ed al funk. Con queste credenziali viene fuori il progetto del trio fiorentino Sex Pizzul che è un frullatore di generi e sotto generi in cui nulla è certo, ma tutto scorre velocemente, come se si stesse assistendo ad una partita della Premier League dove non c’è mai un momento di stasi.

I titoli delle canzoni sono uno spasso. Si va dall’omaggio al Cholito Simeone, passando per il Dribbling sino alla Remuntada, termine ormai inflazionato nel paese tricolore e preso in prestito dalla frontiera spagnola.

Da un punto di vista musicale Anticalcio sembra essere un qualcosa a metà strada tra quanto passato allo studio 54 di New York e le congestioni da club inglesi che andavano di moda soprattutto negli anni 90, con una spruzzatina di etnico che non fa mai male quando si usa in maniera vorticosa il mescolare a 360 gradi.

Non c’è nulla di nuovo, ma solamente un connubio di generi che portano ad usare questo tipo di proposta come ottimo sottofondo per le serate in locali all’avanguardia.

È come se i Righeira si fossero riformati ed avessero dato al loro sound un’impronta acida e malsana.

In questi casi un ascolto andrebbe dato. Poi toccherà capire se quest’ascolto potrà essere ripetuto nel tempo oppure lasciato nel dimenticatoio della propria memoria.

Gli ultimi articoli di Francesco Brunale

Condivi sui social network:
,

About Francesco Brunale

View all posts by Francesco Brunale →