Lechuck: Dovresti farlo adesso

Condivi sui social network:

Lechuck

Dovresti farlo adesso

(Dotto, Scatti Vorticosi, Dreamingorilla, Brigante ed Entes Anomicos)

emo, post-punk e post-rock

_______________

https://www.youtube.com/watch?v=cHUalby0Lis

 

Lechuck- Dovresti farlo adessoI Lechuck sono tre amici di Torino. Suonano solo strumenti analogici, molto forte. Cantano tutti e tre, a volte urlano. Chi scrive di musica li incasella tra emo, post-punk e post-rock. Un tempo noti come Sdeghede, girano con due EP in tasca. L’ultimo, un concept-album su Nikola Tesla, è uscito qualche anno fa per Edison Box

Dovresti farlo adesso contiene otto canzoni roboanti con sfumature post-rock e un approccio più sperimentale rispetto al passato, ma sempre al servizio del formato pop da cantare sotto la doccia.

Dovresti farlo adesso è stato registrato dagli stessi Lechuck nello studio Dotto, mixato da Marco Usai e masterizzato da Andrea Suriani. Il progetto grafico e i disegni sono stati curati da Lucia Fiorani. Solotundra canta e suona la chitarra in Carogna, Neverwhere suona il basso in Colla Vinilica. Le label coinvolte nell’uscita sono Dotto, Scatti Vorticosi, Dreamingorilla, Brigante ed Entes Anomicos.

Avere il supporto di cinque label ti porta a pensare che l’EP valga la pena di essere preso in considerazione, sicuramente interessanti sono i testi delle otto tracce presenti nell’EP, il sound rispecchia appieno il genere dei tre di Torino, casinisti alcuni pezzi come Carogna in cui c’è la partecipazione di Solotundra.

Sicuramente consiglierei l’ascolto a chi ama il genere, per gli altri dipende da quanto vogliano lanciarsi nella scoperta di un mondo musicale diverso da quello di appartenenza. Comunque nel loro genere i Lechuck possono essere sicuramente da tenere sotto controllo.

Acquista su Amazon.it

Gli ultimi articoli di Iolanda Pompilio

Condivi sui social network:
, , ,

1 thought on “Lechuck: Dovresti farlo adesso

Comments are closed.