Khiral: Chained

Condivi sui social network:

Khiral

Chained

(Inverse Record)

death metal, thrash metal

_______________

https://www.youtube.com/watch?v=IVRefFsrCWM

 

Khiral- ChainedI Khiral sono una band death/thrash metal di Helsinki, Finlandia, formatasi nel 2008, ma solo dopo alcuni anni e alcuni cambiamenti di formazione, quindi nel i Khiral hanno pubblicato i loro primi singoli Orphanage e UltravioleNt, in questo periodo il loro stile si è evoluto dal rock ispirato all’hardcore a un mix unico di death, thrash e persino alcuni elementi black metal, con ritmi orecchiabili.

L’anno 2017 è stato un vero passo in avanti, visto che Khiral si è fatto strada alla finale finlandese della Emergenza band competition’s, potendo così presentarsi a un pubblico più ampio, inoltre ha fatto la sua prima apparizione all’estero, Germania e, soprattutto, registrato il loro primo album Chained. Questo album rappresenta l’evoluzione della band. Gli elementi rock dei primi tempi sono ormai lontani, ma ci sono ancora tracce di quei breakdown e ritmi ispirati all’hardcore che erano il sale e il pepe fin dall’inizio.

L’album è composto da sette brani veramente molto molto interessanti dal punto di vista musicale, ma anche vocale. Bellissimo l’intro della prima canzone dell’EP, Stain, molto tipico del genere dove alla chitarra elettrica in un crescendo si vanno ad unire anche gli altri componenti per finire nella voce potente del vocalist della band.

Da tenere presente anche l’intro di Incinerate, tipico anche questo ma con un crescendo più breve, la parte blanda lascia ben presto spazio agli strumenti e alla voce che esordisce in un crescendo senza interruzione accompagnato da una batteria iper presente.

 

Gli ultimi articoli di Iolanda Pompilio

Condivi sui social network:
, ,