Eva: Duramadre

Disco d'esordio per Eva, (ex?) voce di Prozac+ e Rezophonic. Duramadre è il primo grido di una delle poche, vere donne rock in Italia

Eva

Duramadre

(CD, Halidon)

pop, wave


________________

Eva- DuramadreDopo essersi fatta un nome insieme a Gian Maria Accusani ed Elisabetta Imelio con i Prozac+ (band che, ufficialmente, non si è ancora sciolta) e aver partecipato al progetto dei Rezophonic, è in uscita Duramadre, primo album solista di Eva Poles, in arte solo Eva.

Il primo singolo estratto è Cadono Nuvole, attualmente in rotazione nelle varie stazioni radiofoniche e canali tematici.

Alla realizzazione dell’album hanno partecipato oltre alla Poles anche Stefano Facchi, William Nicastro, Gionata Bettini e Massimiliano Zanotti (dei Deasonika). Quest’ultimo, oltre che chitarrista e arrangiatore, è anche il produttore artistico del disco, che è stato registrato e missato al GreenRiver Studio di Cavaria (Varese).

In Duramadre viene riservata una profonda e delicata attenzione ai testi, introspettivi e diretti allo stesso tempo.

Da un punto di vista musicale le 10 tracce, al di là di una matrice comune, riescono a differenziarsi l’una dall’altra dando al disco una movimentata eterogeneità: dall’estrema delicatezza di Regina Veleno alla scrosciante Temporale, passando per la dolce-amara  L.I.U.S.S., Duramadre è un insieme di emozioni e pensieri che non aspettavano altro che di essere messi per iscritto e cantati. Musicalmente Eva affronta in scioltezza atmosfere pop, wave e dark, con qualche reminescenza del suo punk degli esordi.

I fan dell’artista si sono innamorati dell’album già al primo ascolto: resta da vedere come i neofiti accoglieranno questo esordio che sicuramente è stato preparato con molta attenzione sia nei dettagli che nel lavoro di produzione e registrazione.

Gli ultimi articoli di Andrea Bettoncelli

Condivi sui social network:
Default image
Andrea Bettoncelli
Articles: 39