Maleducazione Alcolica: Peccati e Sogni

Maleducazione Alcolica: nove ragazzi dalla Tuscia, uniti per dare nuovo smalto allo ska made in Italy, arrivano nei nostri stereo con Peccati e Sogni

Maleducazione Alcolica

Peccati e Sogni

(CD, Autoproduzione )

ska


________________

Maleducazione-Alcolica-Peccati-e-Sogni.jpgSe pensavate che lo ska fosse un genere il cui apice fosse stato toccato tra gli anni ’90 e il nuovo millenio, Peccati e Sogni dei Maleducazione Alcolica è il disco giusto per farvi ricredere.

Un album corposo, costituito da 14 tracce (apprezzabile, in un era in cui molti artisti ne pubblicano la metà) per una durata totale di 48 minuti di musica ska all’italiana decisamente buona. Il tema di fondo che unisce tutti i pezzi è naturalmente la critica sociale, sdrammatizzata dal sound tipico della band ma non per questo resa meno importante. Così Vogliamo Bevere è la storia di un ex carcerato che non si abbatte, Madre Terra è un attestato di affetto per le proprie radici, Litri di Rabbia si propone di essere un grido di accusa indistinto a chi governa ma è moralmente inadatto al compito (“Le promesse ce le danno dove vanno le supposte“).

Tra chitarre, strumenti a fiato e guest star (Rude Hi-Fi, Sandrino, Sandokan, Martina Cori ed Enrico Capuano), Peccati e Sogni si rivela un disco molto piacevole da ascoltare: un sound non euforico ma consapevolmente allegro, fondato su un’analisi di ciò che ci sta intorno a volte fiduciosa a volte semplicemente di denuncia. Insomma, ska.

Gli ultimi articoli di Andrea Bettoncelli

Condivi sui social network:
Default image
Andrea Bettoncelli
Articles: 39
Available for Amazon Prime