Alephant: Whole

Condivi sui social network:

Alephant

Whole

(Libellula)

folk rock elettrico, new wave

_______________

 

recensione alephantIl viaggio viene comunemente usato come metafora della ricerca interiore dell’essere umano durante la sua vita, nel suo perpetuo percorso di trasformazione, inevitabilmente legato al tempo.

Il viaggio è il concept tematico di Whole, debut album del trio folk rock torinese Alephant, prodotto sotto la supervisione di Andrea Di Carlo.

Whole è il nuovo tragitto emotivo, nostalgico e strumentale raccontato dai due fratelli Pierandrea ed Enrico Palumbo e Marco Ferro, provenienti da esperienze musicali eterogenee ed accomunati da questo progetto nato nel 2013 e con un EP omonimo alle spalle pubblicato nel 2015.

Whole è composto da 10 istantanee folk rock, all’interno delle quali si alternano passaggi elettrici che ricordano la chitarra di John Frusciante, come nel brano Drive West, e melodie cupe, oniriche e malinconiche, più affini alle sonorità di Placebo e National, nelle altre tracce.

La tematica del disco, come descritto dalla band di Torino, si divide in tre fasi: nella prima, quella più oscura, cresce l’insoddisfazione metafisica che spinge ogni individuo a cercare le cause del mondo esterno fuggendo da esso. In molti casi, è necessario perdersi per ritrovarsi.

Nella seconda fase, quella fuga si trasforma nella consapevolezza che nessuno può fuggire da se stesso, come già cantava Adrian Borland nel 1980. E che la causa del mondo va cercata nel mondo stesso, ossia in noi stessi, se volessimo seguire il pensiero filosofico di Schopenhauer.

La terza ed ultima fase è, invece, dedicata alla quiete, alla liberazione, dopo l’avvenuta metamorfosi, dopo il doloroso ma inevitabile cambiamento. Che è un po’ quello che simboleggia l’insetto libellula.

Whole è il tutto raccontato dagli Alephant, dove nulla si crea e nulla si distrugge, ma tutto si trasforma e si diluisce in un concetto di kairos individuale e collettivo.

Gli ultimi articoli di Andrea Musumeci

Condivi sui social network:
, , ,