Zeffjack: Friendless

Zeffjack

Friendless

(Rocketman Records)

new wave, post-punk, indie rock

_______________

 

ZeffjackNascono nei primi anni del terzo millennio gli Zeffjack, band della provincia nord italica, che è riusciita a formare un sound riassuntivo del background musicale di tutti i suoi componenti.

È raro che sui palchi nazionali si assista a serate musicali solamente strumentali, ma grazie a questo trio dalle sonorità oscure e al tempo stesso galvanizzanti, nonché un gusto eccelso nello sprigionare e amalgamare emozioni, anche il nostro paese è pronto a questa ventata di new wave mista a post-punk e rock’n’roll.

Friendless ed è composto da 10 tracce intitolate con nomenclature anglosassoni di grande reverbero.

Sembrano essere affatto senza amici gli Zeffjack, in quanto le armonie proposte miscelano assieme inclinature d’animo, bisogni ed esigenze intellettuale dando vita a qualcosa di veramente peculiare.

Alcuni lo hanno definito ”pop tirato”, in verità sarebbe opportuno considerare il fatto che tutte le tracce del disco sembrano essere una continua improvvisazione naturale registrata ”inconsapevolmente”. Non avvalendosi dello strumento vocale, gli Zeffjack fanno cantare la musica.

Da Mont Blanc passando per Starting Light e Poretti Party (di cui il video potete vedere in questa pagina) finendo con Fade Out l’ascoltatore viaggia fianco a fianco ai musicisti scoprendo le varie sfumature dell’animo umano.

 

Gli ultimi articoli di Maria Carola Leone

Condivi sui social network:
, , ,

About Maria Carola Leone

View all posts by Maria Carola Leone →