W.H.I.T.E.: III

W.H.I.T.E. definisce il suo album (III) come "immaginare Lennon che incide sulla luna, con Cluster e Eno come produttori e il tutto mixato da Moby o qualcuno più ganzo di lui"

W.H.I.T.E.

III

(CD, Aagoo Records)

elettronica

_______________

Alle anagrafe Cory Thomas Hanson (no…non faceva parte dei trio di mmmbop), un musicista sperimentale di LA amante dell’elettronica, dei pedali loop e dei ritmi ipnotici; per noi W.H.I.T.E. è un giovane artista che nel 2008 inizia a progettare l’album III subito dopo la scuola d’arte; progetto oltretutto che lo impegnerà per 2 anni e mezzo. Cory pretende di far nascere i suoi ritmi trascendentali dal concetto piuttosto che dalla convenzione, da un’atmosfera senza fine e senza orizzonte…e azzarderei io senza tempo.

L’album III non è che il terzo, appunto, lavoro di questo giovane Californiano: Sunna viene infatti pubblicato nel 2009 e Twin Tigers nel 2011; III è stato scritto parzialmente “on the road” e dalle atmosfere che richiama mi viene facile pensare ad un Kerouak dei giorni nostri.

III si apre con 40 secondi di Intro: tranquillità, acqua che scorre, synth che apreno a una I wasn’t afraid in puro stile Moby, primo singolo di III di cui è stato girato anche il videoclip; da queste atmosfere che a tratti ricordano il primo brit pop melodico, si passa ad una Can’t fight this feeling più acustica inizialmente e più vicina alla nostra (mia) generazione. Splendido finale in cui si inserisce mix di chitarre insistente e petulante che scandisce il tempo, ci scolpisce con un classico assolo e ci prepara mentalmente a tutti gli altri brani di questa docile elettronica… il tutto intervallato sempre con un po’ di acqua che scorre…che non fa mai male.

W.H.I.T.E. definisce il suo album come “immaginare Lennon che incide sulla luna, con Cluster e Eno come produttori e il tutto mixato da Moby o qualcuno più ganzo di lui”; a mia opinione Moby potrebbe aver davvero mixato il tutto, lo trovo molto presente in III, ma il resto dell’album è un lavoro ottimo senza l’aiuto di Lennon e compagnia briscola.

 

Gli ultimi articoli di Enrica Menta

Condivi sui social network:
Default image
Enrica Menta
Articles: 11