Primo & Ibbanez: Fin Da Bambino

Primo e Ibbanez, i due rappers che si muovono nel rap... Fin Da Bambini! E infatti sono "imparentati" con i romani Corveleno

Primo & Ibbanez

Fin Da Bambino

(Cd, Latlantide)

rap

_______________

primo ibbanex fin da bambinoCon Fin Da Bambino di Primo & Ibbanez parliamo di un gruppo sacro del rap romano, i Cor Veleno, già prodotti in precedenza da Latlantide.

In particolare di Primo Brown che ultimamente sembra alquanto produttivo, con tutta una serie di lavori da solista nonché di dischi e mixtape con i colleghi Cor Veleno come Squarta e Grandi Numeri.

Questa volta il rapper della capitale si rivolge alla scena con un socio storico della Cor Veleno Family, Ibbanez, produttore esecutivo del primo lavoro ufficiale della crew romana (Sotto Assedio P&C 1999) che da allora non si è più distaccato dal gruppo e che in questo lavoro dimostra di avere ottime qualità nella disciplina rap.

Senza dubbio le basi suonate da Ill Grosso e mixate e dopate da Squarta sono una cornice invitante per un quadro musicale ben assortito: la prima traccia, Come Va, ne è un esempio, assieme alla terza Fin Da Bambino che nel dare anche il titolo all’album in questione è il pezzo più bello del disco con un magistrale alternarsi al microfono dei due rappers, tecnica che non tutti possono permettersi.

L’esperienza emerge, ma per il resto il lavoro non eccelle né a produzioni né a concetti tirati fuori dal cappello. Bella l’idea di un kaos calmo, tipico dei bambini, filo conduttore di tutto il disco, che resta però troppo vanescente e fantastica, quasi irreale fino a creare un autentico disordine.

Le tracce sperimentali non rendono al 100% in questo rap, soprattutto quando sono cavalcate da un flow lento come nel pezzo John Wayne. La traccia Maradona sembra un freestyle, molto diversa dal contesto in cui è stata inserita, mentre l’ultima, che dura più di dieci minuti, è un gran pezzo, I Mostri RMX pieno di tanti volti noti nel rap underground italiano, come Nicco Broken Speakers, Tormento, Gemitaiz, Madman e altri, una paella di rappers ben condita che produce un livello alto.

Un disco che mira all’Evoluzione come concetto e come tecnica, ma che arranca un po’ nel riuscire ancora a dare un’effettiva, completa e definitiva evoluzione della Family Cor Veleno. Lo stile in fondo resta ammaliante morbido e preciso però si poteva dare qualcosina in più.

Non è ancora ufficiale alcun video, in attesa proponiamo I Mostri RMX su Youtube:

Gli ultimi articoli di Daniela Muzi

Condivi sui social network:
Default image
Daniela Muzi
Articles: 24