Cannibali Commestibili: recensione di Dio Sta Invecchiando Male

Non sono davvero male i Cannibali Commestibili, che, con questo EP di sei tracce, Dio Sta Invecchiando Male, ci fanno un affresco di quella che è attualmente la musica alternativa mondiale.

Cannibali Commestibili

Dio Sta Invecchiando Male

(Overdub Recordings)

alternative

_____________

Non sono davvero male i Cannibali Commestibili, che, con questo EP di sei tracce, Dio Sta Invecchiando Male, ci fanno un affresco di quella che è attualmente la musica alternativa mondiale. Tra riferimenti purissimi ai Royal Blood, cenni d’annata agli Stone Roses elettronici e rimandi chiaramente italici ai nostri Verdena più ostici, i musicisti tricolori viaggiano che è una bellezza sui binari della trasversalità, evitando tutto ciò che appare scontato.

Le loro canzoni, intrise di una melodia molto camuffata, sono prodotte bene e suonate altrettanto, a dimostrazione che anche nel nostro paese si può fare musica dall’ampio respiro internazionale.

L’uso della lingua italiana, in casi come questo, potrebbe essere letto come una discriminante, ma in realtà non lo può essere in alcun modo. Ascoltare brani come la titletrack, Scimmie o Ballerine Splatter che vengono cantati in italiano è un quid in più che va messo come elemento fortificante per un gruppo che ha talento da vendere.

Probabilmente, nell’ottica commerciale, manca un pezzo trainante, ovvero facilmente canticchiabile o orecchiabile, ma non gliene si può fare una colpa. Anzi, andando a leggere tra le righe, crediamo sia una scelta decisamente voluta rimanere fermi in certi limbi rigidamente intransigenti, dove non si può scendere a patti con il successo e dove non si deve concedere nulla alla facilità di ascolto o alla semplice melodia. Sono scelte, chiaramente, condivisibili, ma che alla lunga, però, potrebbero relegare in un ambito di nicchia i Cannibali Commestibili che, ripetiamo, sono bravissimi.

A questo punto siamo curiosi di ascoltarli dal vivo e anche sulla lunga durata.

Cannibali Commestibili – Dio Sta Invecchiando Male: guarda il videoclip

 

Facebook

Gli ultimi articoli di Francesco Brunale

Condivi sui social network:
Francesco Brunale
Francesco Brunale
Articoli: 263