Blessed Child Opera: Fifth

Condivi sui social network:

Blessed Child Opera

Fifth

(Cd, Red Birds/Seahorse Rec.)

folk-rock, dark

________________

Blessed Child Opera- FifthI Blessed Child Opera di Paolo Messere arrivano al quinto album e lo chiamano semplicemente Fifth.

Dopo le esperienze avute in passato con un gruppo noise chiamato Silken Barb e una collaborazione con i francesi Ulan Bator durata 3 tour, Messere decise di fondare questo progetto chiamato Blessed Child Opera: un progetto che miscela atmosfere dark a sonorità folk o post-folk come più spesso è stato definito il sound della band e tocca lievemente anche il territorio della folktronica.

Anche in questo Fifth, ritroviamo immediatamente le melodie shoegaze che avevano contraddistinto gli album precedenti, nella prima traccia Nothing Is In Place When It Should.

Più folk la successiva malinconica Falling.

Closed Doors ricorda vagamente le ultime produzioni di marchio Iron & Wine, mentre la seguente Clear Sky Optimistic risulta meno cupa e più facile all’ascolto.

Tinte country dark per Reflection After Nothing che lascia velocemente spazio ad I Will Find agganciata maggiormente alle sonorità passate della band.

Meno lineare la successiva Ruby Light impreziosita da archi onirici.

Con Between Us parrebbe quasi di vedere comparire Nick Drake, ma Keep Me Tight conferma la forti componenti dark della musica dei Blessed Child Opera seppure macchiate fortemente dal folk.

Ci si avvicina alla conclusione dell’album con Never To Return On Your Steps e le atmosfere restano sempre sognanti, in bilico fra aperture folk e introversione dark.

L’acustica Lonely Friend ci porta alla chiusura in grande stile con le contaminazioni elettroniche di Promised Circle.

Con questo Fifth, giunge una piacevole conferma del gruppo di Messere e consiglio fortemente l’ascolto prolungato di quest’album da godere e apprezzare con calma.


Gli ultimi articoli di Fabio Busi

Condivi sui social network:
, , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.