Primavera Sound 2017: chi NON suonerà

Condivi sui social network:

Lo scorso 16 novembre 2016 Gabi Ruiz, uno degli organizzatori del Primavera Sound, ha tenuto una conferenza stampa in cui essenzialmente ha risposto alle domande dei giornalisti presenti, smentendo alcune voci che si rincorrono già da parecchi mesi.

Ha glissato a tutte le domande su chi suonerà il prossimo giugno a Barcellona (forse tranne a due) e, in ordine sparso, ha detto che (riassunto per punti):

Cosa cambierà e cosa NON cambierà al Primavera Sound 2017

  • verrà aumentato lo spazio dedicato alla spiaggia
  • la disposizione dei palchi rimarrà così com’è, tranne quella dei due palchi principali, che saranno semplicemente spostati più vicino alla spiaggia
  • verranno apportate alcune migliorie alla zona VIP
  • a seguito delle lamentale dell’ultima edizione, verrà migliorata la qualità / effettuati controlli sui cocktail serviti dai bar
  • nei bar si continuerà a pagare in contanti
  • potrebbero esserci variazioni dell’IVA con conseguente variazione dei prezzi
  • scoraggia tutti dal comprare biglietti sui circuiti di secondary ticket
  • già nel 2016 all’interno del festival era presente polizia in borghese e lo sarà anche nel 2017
  • il Primavera Sound 2018 ha già una esclusiva europea

Chi sicuramente NON suonerà al Primavera Sound 2017?

  • Nick Cave per tutto il 2017 non suonerà nei festival
  • non lo faranno nemmeno i Gorillaz
  • The XX (o almeno poco probabile)
  • Weezer
  • Travis
  • Kasabian
  • The Killers
  • Daft Punk
  • Talking Heads né tantomeno David Byrne, che sarà in tour da solo ad estate inoltrata
  • Can
  • Fleet Foxes (persi a vantaggio di altri festival)
  • The Flaming Lips (persi a vantaggio di altri festival)
  • Warpaint (perse a vantaggio di altri festival)
  • Wilco
  • The National (che invece potrebbero esserci all’edizione 2018)
  • Ennio Morricone (troppo costoso spostare più di 150 persone)
  • Sufjan Stevens

Chi potrebbe suonare al Primavera Sound 2017?

Nel corso della conferenza stampa Gabi Ruiz non ha né confermato né smentito:

  • Aphex Twin (es un tio muy complicado)
  • Morrissey (e/o la reunion degli Smiths) (sarebbe un onore averlo in programma)
  • Grandaddy
  • Broken Social Scene

Ultimo ma non ultimo, molto probabilmente la line-up del Primavera Sound 2017 sarà ufficialmente rivelata il 21 o il 22 gennaio 2017.

E mentre già fioccano cartelloni scherzosamente e palesemente fake, la febbre per il Primavera Sound 2017 cresce e con essa anche il toto-nomi.

Per essere sempre aggiornato sul Primavera Sound e sugli altri festival: www.rockshock.it/festival

 

 

 

 

 

 

Gli ultimi articoli di Massimo Garofalo

Condivi sui social network:

About Massimo Garofalo

Critico cinematografico, sul finire degli anni '90 sono passato a scrivere di musica su mensili di hi-fi, prima di fondare una webzine (defunta) dedicata al post-rock e all'isolazionismo. Ex caporedattore musica e spettacoli di Caltanet.it (parte web di Messaggero, Mattino e Leggo), ex collaboratore di Leggo, il 4 ottobre 2002 ho presentato al cyberspazio RockShock. Parola d'ordine: curiosità. Musica preferita: dal vivo, ben suonata e ad altissimo volume (anche un buon lightshow non guasta)
View all posts by Massimo Garofalo →