Incoming Cerebral Overdrive: Controverso

Controverso, di nome e di fatto, il secondo album degli Incoming Cerebral Overdrive si dimostra intrigante e intelligente. Lo attraversa una rabbiosa tensione che cattura con il suo andamento altalenante

Incoming Cerebral Overdrive

Controverso

(Cd, Supernaturalcat)

post core, math rock

_______________

controversoCi sono album che perdono smalto quanto più li ascolti. Mostrano inevitabilmente la corda, ciò che a primo impatto sembrava brillare piano piano sbiadisce. Poi ci sono quelli che, anche se mentre li ascolti sei perplesso, ti lasciano però una sensazione inspiegabile, sai che devi insistere ed ascoltarli di nuovo, e poi ancora una volta…e poi: ti hanno stregato. Perché ogni volta che li ascolti scopri qualcosa di diverso, di nuovo, qualcosa di nascosto che non era lì a fare bella mostra di sé ma chiedeva la pazienza di essere scoperto. In quest’ultimo caso rientra Controverso.

Le otto tracce dell’album si inseriscono in una ossatura sonora solida e drammatica e creano un impasto feroce, cupissimo, che gratta via il malessere dal fondo dell’anima per gettarlo in faccia a chi ascolta, in veste di magma sonoro che incorpora misura e vertigine. Gli strumenti si intrecciano tra loro in architetture ossessive e appiccicose; la voce dialoga, schizofrenica, con se stessa lanciandosi in ruggiti e lamenti quasi animali.

L’ apertura è esplosiva con Reflections, animato da un’energia indiavolata . Seguono il disperato e sporco Oxygen e il clima minaccioso e lacerato di Controversial. I due brani successivi, Science e Magic, nervosi, dispiegano una quantità impressionante di sfumature. Arrabbiati e misteriosi, con una presenza discreta di accenni elettronici, lo stridente Sound e Colours.

Fino ad arrivare alla intensa e inaspettata conclusione strumentale con There, che sotto una apparenza ingannevolmente più distesa, lascia ben presto intravedere abissi terrificanti. Senza tradire dunque le aspettative sull’album evocate già dal titolo, di direzioni divergenti e pensieri poco rassicuranti.

http://www.incomingcerebraloverdrive.com/

Gli ultimi articoli di Miranda Saccaro

Condivi sui social network:
Default image
Miranda Saccaro
Articles: 176
Available for Amazon Prime