Il Proposito: recensione disco omonimo

Giunti al loro quarto disco, i ferraresi Il Proposito ritornano con un lavoro omonimo che mescola sonorità alternative ad altre di matrice neo punk.

Il Proposito

s/t

(Bad Karate)

punk-rock, post-punk

________________ 

recensione-Il PropositoGiunti al loro quarto disco, i ferraresi Il Proposito ritornano con un lavoro omonimo che, purtroppo, non lascia il segno come ci si sarebbe aspettato.

Le loro undici canzoni, che mescolano sonorità alternative ad altre di matrice neo punk, sembrano tutte fatte con lo stampino, senza che vi siano impennate che possano davvero essere portate all’attenzione da parte di chi cerca qualcosa con cui potersi ancora emozionare.

Saranno i nostri anni, che tendono verso il mezzo secolo (sic), saranno le numerosissime uscite a cui siamo sottoposti, saranno tante cose, ma davvero dischi come questi difficilmente possono conquistare le nostre orecchie.

Sebbene ci si trovi dinnanzi ad una band che sa suonare (su questo non ci sono dubbi), i brani variano tra Blink 182 (Fernando) e un rock privo di quelle virate melodiche che potrebbe spostare gli equilibri verso l’alto.

Qualcosa di interessante, comunque, riesce ad arrivare.

Houdini, ad esempio, è una canzone di rilievo che prende spunto da un riff alla Verdena e trova nella partecipazione dello scrittore Enrico Brizzi, con la sua voce narrante, il proprio elemento di nota.

In questo caso tutto vira per il meglio e la qualità sale quando il brano esplode in un coro di impatto che ti resta in testa.

Anche la successiva Inferno Circolare si distingue per quella alternanza fatta di chitarroni e arpeggi in sede di strofa.

Sono due episodi interessanti e pieni di vitalità che, però, lasciano l’amaro in bocca se si ascolta tutto l’insieme.

Siamo nel campo delle occasioni sprecate ed è un peccato, perché da musicisti, comunque, navigati come Il Proposito sarebbe stato lecito aspettarsi di più.

L’asticella doveva essere alzata, ma alla fine è rimasta immobile come la si era lasciata qualche anno fa. Peccato davvero.

https://www.facebook.com/ilproposito

Gli ultimi articoli di Francesco Brunale

Condivi sui social network:
Default image
Francesco Brunale
Articles: 155