Fast Animals And Slow Kids: recensione del concerto di Bologna, 31 maggio 2023

Fidatevi di me, se vi piacciono normalmente, in questa dimensione li amerete alla follia. I Fast Animals And Slow Kids vincono la scommessa e convincono sempre più con questo Concerto in Quattro Atti con Piccola Orchestra da Camera.

Fast Animals And Slow Kids

Teatro Europauditorium, Bologna, 31 maggio 2023

live report

_______________

Vidi per la prima volta i Fast Animals And Slow Kids al Vicolo Bolognetti di Bologna qualche giorno dopo aver chiuso una storia di 8 anni. Rimasi folgorato da Il Mare Davanti, brano che mi sentivo calzare perfettamente addosso e un paio d’anni dopo parlandone con Aimone Romizi, favoloso leader della band, mi disse “Avevi preso una bella botta eh?!?!?”.

Da allora sono seguiti diversi concerti, dai più bollenti a quello di presentazione dell’album È Già Domani, durante il grosso della pandemia, posti limitati, all’aperto, seduti, una dimensione un po’ strana abituati a bagnarci di sudore e lacrime ammassati a transenna. Ero rimasto un po’ perplesso quando ho sentito di questo tour teatrale chiamato Concerto In Quattro Atti Per Piccola Orchestra Da Camera. Perplessità legate al fatto che credevo di vedere Aimone in una versione che non gli stesse cucita addosso, in quanto vero animale da palcoscenico.

Mi sono dovuto ricredere. Forse è stato il concerto più emozionante dei Fask mai visto.

Primo atto: L’amicizia. Un inizio da brividi con 5 fra le canzoni più amate della band. Animali Notturni ha aperto il live e ha regalato emozioni fra una scenografia minimale piena di ombre, giochi di luci e grafiche sul retro che impattavano sull’anima invece che sugli occhi. Scenografia che si è ripetuta per tutto il live. Come Un Animale e una versione molto intimista di Troia hanno fatto capire il livello eccelso di un live che ha davvero stupito per nuovi arrangiamenti dei brani e su quanto fosse a suo agio la band anche con questi alti e bassi di energia dei brani che Aimone ha definito come destabilizzanti. A mio parere invece l’arma vincente del live.

Secondo atto: Il viaggio con la musica. Più ricercato ma con una Tenera Età e una Lago Ad Alta Quota da farsi spellare le mani a forza di applaudire. Il pubblico è sempre più nelle mani della band e travolto da un’energia e un impatto emozionale davvero unico. Gli archi e i fiati della Piccola Orchestra Da Camera impreziosiscono ogni canzone della band.

Terzo atto: Il Buio. L’atto più introspettivo del live, il meno commerciale, a tratti un pugno nello stomaco per testi toccanti e bellissimi come quelli di Fratello Mio, Deluderti  e Annabelle cantata dal pubblico tutto in piedi.

Quarto atto: L’Amore. In questo quarto atto ho visto il pubblico attorno a me, cantare, divertirsi, emozionarsi, liberarsi. Cosa c’è di più bello? Ormai il pubblico è letteralmente estasiato, in piedi, canta, balla, si abbraccia, alcuni con lacrime che rigavano le guance (me compreso). In Non Potrei Mai, cantata da un Aimone molto emozionato, c’è una frase che dice “C’è un naufrago nel mare da salvare”, mi rendo conto che questo naufrago siamo stati a turno noi tutti e i FASK ci hanno salvati spesso e volentieri con le loro canzoni dalle nostre paure, dalle nostre malinconie, dalle nostre paranoie.

Terminato il brano un lunghissimo e interminabile applauso ha fatto esplodere il teatro prima della gran chiusura con Forse Non E’ La Felicita’, degna chiusura di un live strepitoso da parte di una band davvero ad altissimi livelli. Salve a tutti, salve a tutte, loro sono i Fast Animals And Slow Kids e vengono da Perugia. Regalano emozioni, non perdete l’occasione di emozionarvi con loro.

Set list concerto Fast Animals and Slow Kids, Bologna

Atto 1

Animali notturni

Come Un Animale

Stupida Canzone

A Cosa Ci Serve

Troia

Atto 2

Vita Sperduta

Tenera Età

Cosa Ci Direbbe

Lago Ad Alta Quota

Atto 3

Il Vincente

Fratello Mio

Coperta

Annabelle

Senza Deluderti

Atto 4

Novecento

Dritto Al Cuore

Canzoni Tristi

Non Potrei Mai

Forse Non è La Felicità

https://www.fask.it/

Gli ultimi articoli di Fabio Busi

Condivi sui social network:
Fabio Busi
Fabio Busi
Articoli: 393