Red Sky: Tra l’Ombra e l’Anima

Condivi sui social network:

Red Sky

Tra l’Ombra e l’Anima

(Cd, Blue Freya)

instrumental rock, instrumental metal

________________

Red Sky- Tra l'Ombra e l'AnimaNietzsche una volta disse : “Ogni spirito profondo ha bisogno di una maschera”. Proprio da questa massima, parte il nostro viaggio alla scoperta della prima demo solista del cantante e chitarrista Leo, leader dell’alternative melodic death metal band milanese degli Ammonal, intitolata Tra l’Ombra e l’Anima.

L’artista dall’identità volutamente celata, sotto il criptico pseudonimo di Red Sky, annuncia con convinzione e chiarezza d’intenti, la vittoria della musica sull’immagine, la rivalsa della sostanza sull’apparenza, concetto effimero dell’esistenza, desiderando lasciare un segno tangibile della sua opera.

L’originale progetto sonoro di Tra l’Ombra e l’Anima, caratterizzato dalla presenza di melodie tristi e malinconiche, al suo interno vanta l’utilizzo di un buon rock strumentale piacevole da sentire, positivamente capace di emozionare intensamente l’ascoltatore.

Tra l’Ombra e l’Anima è un inno al continuo alternarsi della vita e della morte, dati l’una dall’alba di un nuovo giorno, e l’altra dal tramonto e conclusione dello stesso, attraverso un mirabile gioco cromatico del colore rosso, le cui sottili sfumature sono sinonimo di poetico incanto.

Delle sei tracce presenti nell’EP, sono sicuramente da menzionare Chiudi gli occhi, il brano più coinvolgente e meglio “vestito” a livello di strumentazione, con la splendida “danza” virtuosa della chitarra, e E poi silenzio, altamente evocativa soprattutto nella parte centrale. Infine, nella rosa dei pezzi promossi rientrano anche Il mio modo per dirtelo e La luna bacerà le tue lacrime, anch’essi orecchiabili e arricchiti da ottimi assoli di chitarra.

Concludendo, nonostante la similitudine di almeno un paio di brani, Tra l’Ombra e l’Anima promosso a pieni voti e consigliato agli amanti del genere.


Gli ultimi articoli di Selene Virdo

Condivi sui social network:
, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.