Devil Within: Not Yet

Condivi sui social network:

Devil Within

Not Yet

(Bbhells Records & Netlabel)

________________

 

DevilWithinAlbumCoverUn debutto heavy metal per la band bergamasca Devil Within. Nata nel 2013, ha vissuto via via abbandoni e nuove entrate che l’hanno condotta questo gennaio alla genesi e pubblicazione del primo lavoro in studio, Not Yet.

La varietà d’ascolti e influenze nonché i diversi stili che convivono nel gruppo danno vita ad un EP con sonorità particolari, con richiami piuttosto inconfondibili ad artisti indimenticabili e immortali come Iron Maiden, Metallica, Megadeth ed altri di più recente fama come Avenged Sevenfold, Lordi e Rammestein.

I 5 brani che compongono il lavoro disegnano un percorso variegato, toccando diverse tematiche: dalla prima traccia So close, che racconta della determinazione nel raggiungere i propri obiettivi, si passa ad Unknown, incentrato sull’oramai totale dipendenza dalla tecnologia, rea di farci perdere di vista i valori più importanti come la famiglia e gli amici.

Da una visione centrata sull’individuo (la sua determinazione o sottomissione alla tecnologia) si allarga il campo ad una problematica toccante e globale nel singolo Price of ideologies: i bambini soldato ed il tentativo di uno di essi di ribellarsi a questa spregevole condizione.

Da una situazione generale particolarmente ‘cruda’ si torna poi a una più individualistica nelle ultime due tracce: Flat Feet, la cui tematica verte sulla solitudine di un uomo con profonde crisi psicologiche generate dall’assenza di amore e felicità) e Hellcome, che ci prende per mano e ci racconta la storia di un amore impossibile: quella tra una donna mortale e Satana.

L’EP è disponibile su tutti i maggiori digital store mondiali e in formato fisico ai prossimi concerti della band.

Ascolta Devil Within: Not Yet

Gli ultimi articoli di Letizia Imperitura

Condivi sui social network:
,

About Letizia Imperitura

View all posts by Letizia Imperitura →