Angry Punx: Dritto al cuore

Nudo e crudo punk italiano quello degli Angry Punx, che segnano il loro debutto con Dritto al cuore

Angry Punx

Dritto al cuore

(Indiebox)

punk

_______________

[youtube id=”aBL1Q9xyMqo” width=”620″ height=”360″]

Angry Punx- Dritto al cuore

Punk giovanile allo stato puro il primo full lenght degli Angry Punx, band pistoiese formatasi nel territorio italiano ma che con lo sguardo perseguita e sogna l’underground americano tutto creste e spuntoni degli anni 70 – 80.

Il disco si chiama Dritto al cuore, contiene ben 19 tracce che esprimono tutta la rabbia che questi ragazzi provano nei confronti del mondo e della società. Se la prendono ad esempio con il mondo della tecnologia o con l’amore finto attraverso l’universo della droga, dell’alcol, della violenza.

L’aggressività è sprigionata dalle parole e dai ritmi velocissimi tipici appunto di quel sound d’oltreoceano e d’oltremanica che ha sancito un cambiamento nel modo di fare rivoluzione con la musica. Buone le idee e buono il tentativo di inserirsi in un panorama complicato come quello della scena punk italiana.

Purtroppo però oltre questo la variabilità delle canzoni scarseggia parecchio, ritornelli messi nel posto giusto con parole a volte sovraccaricate di enfasi ci sono, ma nel complesso il disco traccia dopo traccia non sembra portare nulla di nuovo anche al genere di nicchia. Tuttavia i fedeli seguaci del punk italiano stiano sull’attenti, Dritto al cuore sarà pane per i loro denti, ma per spiccare ed emergere a volte buone idee e tanta grinta, seppur siano un ottimo punto di partenza, non bastano.

Gli ultimi articoli di Ivonne Ucci

Condivi sui social network:
Default image
Ivonne Ucci
Articles: 51