PJ Harvey, a luglio l’unica data italiana

Condivi sui social network:

pj-harvey-live-ferrara-2011-bigliettiPJ Harvey, la cantautrice e rocker inglese più influente e originale degli ultimi decenni, arriva in Italia per un’unica imperdibile data a Ferrara per presentare il nuovo e già acclamato album Let England Shake, uscito la scorsa settimana per Island Records/Universal, prodotto dalla stessa PJ e dagli immancabili John Parish e Flood.

L’album è stato registrato nel Dorset inglese, all’interno di una chiesa del XIX secolo a picco su una scogliera antistante l’oceano ed ha richiesto a PJ due anni di intenso lavoro.

Dopo l’introspettivo White Chalk ( 2007) e A Woman A Man Walked By sempre prodotti in collaborazione con John Parish, in Let England Shake PJ Harvey contempla l’Inghilterra, il suo paese, per raccontare cosa sta accadendo nel mondo contemporaneo e per la prima volta si cimenta con il delicato tema della guerra. (tanto che le è stato proposto di diventare corrispondente nelle zone calde per il suo Paese per l’Imperial War Museum!)

L’album, anticipato dal singolo The Words That Maketh Murder, sarà accompagnato da 12 cortometraggi – uno per brano – girati dal fotografo Seamus Murphy, che ritraggono diverse performance musicali di PJ oltre a diversi scorci dell’Inghilterra attuale. Potete trovare un’intervista a Seamus in cui racconta come ha girato i video, cosa lo ha ispirato e cosa vuole trasmettere qui: http://www.ilpost.it/2011/02/16/dodici-video-per-pj-harvey/

Sul sito ufficiale di PJ Harvey (www.pjharvey.net) lunedì 14 febbraio alle 20.00 è stato trasmesso live in streaming il concerto di Parigi in cui Polly ha presentato il nuovo lavoro.


PJ HARVEY

mercoledì 6 luglio 2011 – Ferrara – Piazza Castello

Apertura porte: Ore 19,30

Inizio Concerti: 20,30

Biglietto: 38 euro+d.p.

Gli ultimi articoli di pressvoice

Condivi sui social network:
, , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.