Pink Floyd, pronte nuove rimasterizzazioni digitali

Condivi sui social network:

pink-floyd-the-nuove-rimasterizzazioniLa Emi Music comincerà il prossimo settembre la pubblicazione del catalogo dei Pink Floyd in edizioni nuove di zecca. E non solo. CD, DVD, Blu-ray Disc, diversi formati digitali, applicazioni viral e per iPhone ed una nuovissima raccolta su singolo CD. Questa per sommi capi la messe di uscite in programma per i fans di tutte le età del fluido rosa.

La leggendaria band, che è ancora uno dei gruppi di maggior successo ed icona musicale di tutti i tempi, ha recentemente siglato un nuovo accordo con EMI per lo sviluppo e la pubblicazione di diverse uscite, molte delle quali contenenti materiale d’archivio raccolto in questi anni, frutto di un laborioso processo di ricerca di EMI e Pink Floyd per arrivare ad offrire una vasta gamma di formati.

Le pubblicazioni che faranno parte del progetto Why Pink Floyd …?, sono state ideate per un vasto pubblico di fan, la loro musica entusiasmerà chi li ascolta per la prima volta mentre le edizioni in Box De Luxe soddisferanno i fan più accaniti permettendo loro di immergersi nell’ascolto di versioni alternative, brani inediti, i celebri screen film che venivano proiettati durante i loro concerti e una registrazione live del leggendario The Dark Side Of The Moon del 1974 a Wembley.

Una serie di esperienze d’ascolto differenti sono state create appositamente per questo progetto: oltre ai CD rimasterizzati in edizione “Discovery” (gli album in digipack con nuovi libretti) e le versioni “Immersion” (box contente CD, DVD, Blu-ray e varie memorabilia) ci saranno una serie di edizioni “Experience” per alcuni degli storici album ai quali viene aggiunto un ulteriore disco con registrazioni relative allo stesso album per offrire un’esperienza di ascolto più approfondita.

Storm Thorgerson, da lunghissimo tempo Art Director della band, ha curato e supervisionato tutte le grafiche, tra cui i nuovi booklet per tutti i CD, il nuovo artwork per il box-set e i menu per i contenuti del DVD. La fotografa Jill Furmanovsky ha curato la realizzazione i libri inseriti nelle edizioni speciali con fotografie originali inedite. James Guthrie (in USA) e Andy Jackson (nel Regno Unito) sono stati incaricati della rimasterizzazione digitale realizzata con i più elevati standard audio e audiovisivi.

La responsabile della filmografia dei Pink Folyd, Lana Topham, ha curato un attento restauro di molti filmati storici d’epoca inclusi nella versione “Immersion” di ”The Dark Side Of The Moon” e “Wish You Were Here”

I primi titoli ad essere disponibili il 26 settembre 2011 saranno:

Il capolavoro dei Pink Floyd The Dark Side Of The Moon, presentato in edizione Box ‘Immersion’ da 6 dischi, un’edizione ”Experience” da 2CD, la versione in vinile per i collezionisti e diversi formati digitali. Lo stesso giorno verranno pubblicati inoltre tutti i 14 album in studio rimasterizzati in digitale, disponibili separatamente o in versione box set.

Il progetto comprende inoltre applicazioni digitali che utilizzano contenuti generati direttamente dagli utenti per consentire ai fan di dare il proprio personale contributo creativo alla musica della band, oltre a particolari applicazioni per iPhone che daranno la possibilità di fruire di tutta l’eredità musicale dei Pink Floyd in maniera unica.

Il 7 novembre 2011, la fase 2 del progetto comprenderà:

Wish You Were Here in due versioni: “Immersion” in box speciale con 6 dischi e l’edizione “Experience” da 2CD, che includeranno materiale inedito della band tratto dal concerto di Wembley del 1974 tra cui una lunga ed intensa versione di Shine On You Crazy Diamond della durata di 20 minuti. Da segnalare inoltre una registrazione unica di Wish You Were Here che vede il leggendario violinista jazz Stephane Grappelli come ospite d’eccezione. Oltre a questo, sarà disponibile anche la versione in vinile da collezione e diversi formati digitali.

Contemporaneamente verrà pubblicato A Foot In The Door – The Best Of Pink Floyd, una nuova raccolta delle loro canzoni più famose su un solo album.

Inoltre il tanto atteso formato 5.1 di Wish You Were Here, mixato da James Guthrie, sarà incluso nell’edizione “Immersion”.

Chiuderà il progetto il 27 febbraio 2012 la pubblicazione di The Wall, l’album che ha venduto oltre 25 milioni di copie nel mondo ed è diventato un punto di riferimento sia culturale che politico nel corso degli ultimi tre decenni, che sarà reso disponibile in edizione “Immmersion’ box-set da 7 dischi ed una “Experience” edition da 3CD. Anche per The Wall verranno realizzate la versione in vinile da collezione e diversi formati digitali.

Riassumendo:

In pubblicazione il 26 Settembre 2011:

• “Discovery edition” di tutti i 14 album in studio in versione rimasterizzata

• Box-set contenente tutti i 14 album con un esclusivo libro fotografico

• Edizioni digitali degli album ‘Discovery’ e del Box

• “The Dark Side of the Moon” in edizione “Immersion” e “Experience”, LP in vinile e relative versioni digitali

 

In pubblicazione il 7 Novembre 2011:

• “A Foot In The Door – The Best of Pink Floyd” – 1 CD

• “Wish You Were Here” in edizione “Immersion” e “Experience”, LP in vinile e relative versioni digitali

 

In pubblicazione il 27 Febbraio 2012:

• “The Wall” in edizione “Immersion” e “Experience”, LP in vinile e relative versioni digitali.

 



Gli ultimi articoli di pressvoice

Condivi sui social network:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.