Pablo e il Mare: Tortuga

Condivi sui social network:

Respiro è il terzo disco in studio del progetto torinese Pablo e il mare. Il nuovo lavoro è uno scrigno pop in cui spunti dalla vena cantautorale convivono con melodie a presa rapida.

Dieci brani che alternano flash urbani a istantanee rubate a stazioni balneari fuori stagione, un diario di viaggio per chi è pronto a salpare, alla scoperta di isole segrete e mari lontani sulle tracce di Ulisse. Seguito ideale di Onde e Miramòr, Respiro è un lavoro dotato di personalità espressiva e stile: nessuna sua parola, così come nessun arrangiamento, sembrano essere lasciati al caso.

“Queste canzoni sono io. Raccontano il mondo che mi circonda e ne salvano molte cose, punto di partenza per il mondo che vorrei. – racconta Paolo Antonelli, cantante della band e autore di testi e musiche -.

Quali cose, direte voi? Un Respiro, per cominciare. Come suggerisce il titolo del disco. Un Respiro Mediterraneo che per me è un fatto di appartenenza e radici, un richiamo antico. Un Respiro ottimista e progressista del quale io, e gli uomini e le donne del mio tempo, abbiamo bisogno. Adesso. Aspettando l’estate.”

L’uscita del disco sarà accompagnata dal primo singolo Tortuga.

[youtube id=”uWWjhIke_sU” width=”620″ height=”360″]

 

Gli ultimi articoli di pressvoice

Condivi sui social network: