Negramaro, posticipato il tour

Condivi sui social network:

negramaro-tour-posticipato-heineken-jammin-festival

Il ‘Casa 69 Tour’ dei Negramaro, già sold out in molte città italiane, è stato rinviato a giugno a causa di un intervento inaspettato alle corde vocali che il cantante della band Giuliano Sangiorgi dovrà effettuare nei prossimi giorni.

Lo annuncia lo stesso Giuliano Sangiorgi attraverso un messaggio ai suoi fans pubblicato oggi sul sito ufficiale della band www.negramaro.com.

L’attesissimo live con cui i Negramaro sarebbero tornati sui palchi italiani a distanza di quasi due anni dall’ormai storico concerto allo Stadio San Siro e che, in poco più di un mese dall’inizio della prevendita, per la grande richiesta, aveva già raddoppiato e triplicato le date nella maggior parte delle città italiane (doppio sold out a Roma e Milano, sold out ad Acireale e Caserta), prenderà il via il 10 giugno all’Heineken Jammin’ Festival. Il tour proseguirà poi nei palasport di tutta Italia a partire dal 4 ottobre.

Queste le nuove date del tour dei Negramaro:

4 ottobre Roma Palalottomatica

5 ottobre Roma Palalottomatica

7 ottobre Roma Palalottomatica

12 ottobre Milano Mediolanum Forum

13 ottobre Milano Mediolanum Forum

15 ottobre Milano Mediolanum Forum

18 ottobre Torino Palaolimpico

19 ottobre Torino Palaolimpico

22 ottobre Mantova Palabam

26 ottobre Bologna Futurshow Station

30 ottobre Firenze Mandela Forum

31 ottobre Firenze Mandela Forum

4 novembre Acireale Palatupparello

5 novembre Acireale Palatupparello

8 novembre Bari Palaflorio

12 novembre Eboli Palasele – nuova data

16 novembre Perugia Palaevangelisti

19 novembre Caserta Palamaggiò

20 novembre Caserta Palamaggiò

I biglietti già acquistati rimarranno validi per le nuove date rispettando l’ordine di calendario, mentre chi volesse il rimborso potrà richiederlo presso la prevendita di acquisto entro il 28 febbraio.

MESSAGGIO DI GIULIANO SANGIORGI AI FANS PUBBLICATO SU WWW.NEGRAMARO.COM

questo è il momento esatto in cui vorrei che le parole scritte avessero il suono di una voce rassicurante.

vorrei fossi io a leggervele.

vorrei fosse mia quella voce.

ma oggi, meglio di no!

meglio che siate voi a leggerle, immaginando che sia io a farlo per voi, con la voce di sempre.

quella voce, oggi, è in silenzio… non parla… non canta.

e non lo farà per il tour che tanto abbiamo atteso assieme e preparato con infinitesimale e amorosa cura.

per un incidente di percorso, ahimè, il mio canto si è interrotto.

in questi giorni, le mie corde vocali saranno sottoposte ad un meticoloso intervento chirurgico.

ho voluto essere io ad informarvi di quanto accadrà nei prossimi giorni perché nessun comunicato stampa, nessun altro mezzo avrebbe saputo esprimere tutto il dolore che sto provando nel dover affrontare questo momento così delicato.

mai avrei voluto, ma per l’intervento suddetto e per i mesi di convalescenza e di recupero a seguire, mi trovo costretto a rinviare tutte le date del tour ad altra occasione.

vi ringrazio con tutto me stesso per l’affetto che ci avete dimostrato ancora una volta, accorrendo numerosissimi ai nostri concerti, riempiendo i palazzetti a tal punto da richiedere nuove date da raddoppiare ,triplicare…

ci onorate sempre della vostra presenza, del vostro sostegno, della vostra bellezza… della vostra energia.

non ci avete lasciati soli… mai!

non sarò io a farlo… mai!

se avrete la pazienza di aspettare che io possa guarire come previsto, in pochi mesi, tornerò… torneremo… con la voce più voce del mondo… a restituirvi tutte le emozioni che voi meritate in maniera assoluta.

perdonatemi, ragazzi.

con tutto l’immenso che posso.

sono sicuro che troverò conforto nella vostra comprensione.

nel momento per me più difficile… non ho paura se vi ho accanto…

chiudo gli occhi…

sogno di cantarvi il mondo…

tremo mentre lo faccio… come sempre

voi ci siete… come sempre

ok… è perfetto…

“operate pure! sono pronto!”

Gli ultimi articoli di pressvoice

Condivi sui social network:
, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.