Le canzoni dei Beatles, commento e traduzione dei testi

Michelangelo Iossa, critico musicale, espertissimo e fan di lunga durata dei mitici Fab Four, ha nel suo lavoro sintetizzato quello che lui definisce “la magia dei Beatles è senza tempo e senza età”.
Condivi sui social network:

Michelangelo Iossa (a cura di)

Le canzoni dei Beatles, commento e traduzione dei testi

(Libro, Editori Riuniti, 2005)

________________

E’ veramente difficile scrivere un libro su di un gruppo musicale che è divenuto una vera leggenda della musica rock.

Michelangelo Iossa, critico musicale, espertissimo e fan di lunga durata dei mitici Fab Four, ha nel suo lavoro sintetizzato quello che lui definisce “la magia dei Beatles è senza tempo e senza età”.
E’ vero, sono stati capaci di accomunare con la loro musica differenti etnie, età e classi sociali. E questo Iossa lo ha evidenziato con forza nella sua breve introduzione.

Il libro è una novità per chi lo legge. Ogni capitolo del volume si apre con una breve introduzione che l’autore usa come a voler far luce su contesto storico di ogni disco: Please Please Me, Whith the Beatles, A Hard Day’s Night, Beatles For Sale, Help, Rubber Soul, Revolver, Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band, Magical Mystery Tour, The Beatles, Yellow Submarine, Abbey Road, Let It Be.

Leggendo questa accurata biografia, emerge ancor di più quale sia stata la loro straordinaria evoluzione poetica ed espressiva. Leggete con passione i testi di ogni canzoni. Vi accorgerete della delicatezza comunicativa degli stessi. E’ un vero peccato che un gruppo così talentuoso sia vissuto artisticamente così poco. Forse è per questo che ci ha lasciato una vena di mito in tutti noi.

Il libro è completato dai capitoli: Bibliografia, Pubblicazioni postume, Videografia e siti telematici selezionati. L’autore, vista anche la grande quantità di materiale discografico non ufficiale, ha preferito indicare solo i titoli dei dischi ufficiali composti ed eseguiti e pubblicati dal 1962 al 2003.

Mi auguro che il lettore ne Le Canzoni dei Beatles, possa riscoprire o scoprire, nei testi e nelle melodie la perdita monumentale di John Lennon e George Harrison. Molti dei testi in inglese delle canzoni sono tradotte in lingua italiana.

I Beatles esplorano l’amore, la solitudine, la nostalgia, la memoria, utilizzando un linguaggio compresibile a tutti, in uno straordinario equilibrio di semplicità e di raffinatezza. (Michelangelo Iossa, Napoli 2004).

Gli ultimi articoli di pressvoice

Condivi sui social network:
Default image
pressvoice
Articles: 1179