Blame: Goes to Hollywood

Condivi sui social network:

Blame

Goes to Hollywood

(Cd, Risingwork Records)

crossover

[starreview tpl=16]

_______________

blame_goestohollywoodSecondo album in studio per i Blame, band tricolore attiva ormai da qualche anno che con Goes to Hollywood prosegue sulla linea già tracciata dal predecessore all’insegna di un metalcore piuttosto scontato e, a dirla brevemente, piatto.

In pratica tutti gli stilemi tipici del genere sono qui riportati pedissequamente per l’intera durata del lavoro che si alterna tra momenti più aggressivi caratterizzati da un profondo growling ad altri più ragionati che rappresentano a maggior ragione il maggior punto debole del lavoro.

Altra caratteristica che non mi ha particolarmente convinto oltre a quella già descritta, è il chitarrismo in alcuni casi troppo sacrificato, decisamente un limite evidente per un tipo di proposta che dovrebbe fare dell’impatto la propria prerogativa.

Ed è un peccato perchè aldilà dei già citati difetti che si estrinsecano in particolar modo in brani sotto tono come Best Superstars o Feed Me, vi sarebbero anche dei capitoli più azzeccati come We Cross the Line o Too Hip!!!

Sarà poi anche il tipo di genere proposto in particolare, o comunque l’attitudine dei musicisti verso un immaginario gangster-poliziesco che poco si sposa col mio concetto di musica, fatto sta che questi Blame non mi hanno convinto per nulla.

Certo se si lavora meglio sui già citati aspetti negativi non è detto che la band non possa valere l’ascolto, ma così allo stato attuale decisamente non ci siamo.

Gli ultimi articoli di Luca Di Simone

Condivi sui social network:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.