Billie Joe Armstrong entra in riabilitazione e disintossicazione

Dopo aver cancellato il concerto di Bologna per un malore, dopo essere andato fuori di testa a Las Vegas, Billie Joe Armstrong, cantante dei Green Day, ora è in disintossicazione e riabilitazione. Guarda il video

green-day-billie-joe-armstrong-riabilitazioneDopo aver cancellato il concerto di Bologna per un malore, dopo essere andato fuori di testa a Las Vegas, Billie Joe Armstrong, cantante dei Green Day, è volontariamente andato in riabilitazione, ricoverandosi in una clinica specializzata.

Proprio l’altro giorno, per consentire l’esibizione anche di altri artisti, ai Green Day è stata tagliata l’esibizione all’iHeartRadio Music Festival di Las Vegas da 45 minuti a 20.

Quando Armstrong, già visibilmente in stati d’alterazione, s’è accorto che mancava un minuto alla fine dell’esibizione, ha dato di matto, mandando a quel paese tutti, Justin Bieber compreso, e sfasciando la chitarra sul palco.

Dopo quest’episodio, avvenuto lo scorso 21 settembre, il cantante dei Green Day ha deciso spontaneamente di disintossicarsi, lasciando al resto della band e al management il compito di riprogrammare (ancora una volta!) le attività promozionali e il tour.

La prima parte della trilogia dei Green Day, Uno!, esce oggi e vi faranno seguito Dos e Tré.

 

Gli ultimi articoli di pressvoice

Condivi sui social network:
Default image
pressvoice
Articles: 1175