Axl Rose: sarà il frontman dei Queen o rifonderà i Guns ‘n’ Roses?

Condivi sui social network:


axel rose queenVoci sempre più insistenti provenienti dai tabloid inglesi vedrebbero l’ex cantante dei Guns ‘n’ Roses Axl Rose come nuova voce dei Queen. L’autore di November rain sembrerebbe esser stato avvicinato dai due Queen sopravvissuti, Brian May e Roger Taylor che da anni sono alla ricerca del sostituto di Freddie Mercury. È un sospiro di sollievo per i fan dei Queen perché per quanto si possa essere puristi della band e fan sfegatati del cantante di Stone Town i nomi che circolano da tempo per sostituirlo non erano certo rassicuranti: prima Robbie Williams, poi addirittura Lady Gaga fino ad arrivare ad Adam Lambert, secondo classificato di American Idol nel 2009 che ha addirittura avuto l’onore di cantare con May e Taylor agli Mtv Ema 2011.

Axl è da sempre fan della band inglese e memorabile è stata la sua performance al Freddie Mercury Tribute Concert nel 1992 quando al fianco dei Queen cantò We will rock you. Proprio per questo la possibilità appare concreta.

Contemporaneamente, nella giornata di oggi, Axl Rose viene chiamato in causa da Saul Hudson, uno dei più grandi chitarristi della storia, meglio noto come Slash.

Il musicista londinese è stato intervistato da Esquire, un’importante rivista di moda maschile negli Stati Uniti, dove ha detto che «La divisione che c’è stata fra me e Axl è stata silenziosa. Ma dato che c’era molta attenzione attorno allo scioglimento della band, si è creato questo mostro che ha portato a un’animosità che non era il mio obiettivo. Nessuno di noi due vuole essere un problema per l’altro, per nessuna ragione. A questo punto, sto provando a far finire questa storia. Quando guardo vecchi filmati dei Guns N’ Roses, rivedo quella fottuta fame e quel nostro modo di essere. Nessuno poteva rompere le palle a quei cinque ragazzi. Era tutto molto crudo e diretto. All’inizio era una cosa schietta. Era il rock n’ roll più sincero che io avessi mai ascoltato, e ne sono orgoglioso».

Tutto questo avviene prima di una possibile reunion in vista dell’inserimenti nei Guns ‘n’ Roses nella Rock and Roll Hall of fame che avverrà il 14 aprile. I fan sono in fribillazione perché dopo anni di silenzio sembra arrivato il momento di aprire un nuovo corso.

Gli ultimi articoli di Leonardo Ciccarelli

Condivi sui social network:
, , , ,

About Leonardo Ciccarelli

View all posts by Leonardo Ciccarelli →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.