Swans: recensione concerto Circolo degli Artisti, Roma 11 ottobre 2014

Condivi sui social network:

Swans

Roma, Circolo Degli Artisti, 11 ottobre 2014

live report

______________

[youtube id=”4R31AWhv02Y” width=”620″ height=”360″]

Swans- recensione concerto Circolo degli Artisti Roma 11 ottobre 2014Brutta sorpresa al Circolo Degli Artisti per quelli che pensavano di comprare il biglietto del concerto degli Swans la sera stessa: evento sold-out e fan delusi.

Ad aprire la serata c’era Pharmakon, progetto noise-industrial di Margaret Chardiet, a presentare l’ultimo disco, Bestial Burden: un’ora tra atmosfere horror riluttanti e grida terrificanti.

Poco dopo le 21 è la volta degli Swans, che entrano a grappolo sul palco creando un drone nebuloso e misterioso, un po’ alla maniera dei Tangerine Dream: si tratta di Frankie M, brano inedito. Quando sale sul palco Mike Gira i volumi si alzano in maniera vertiginosa ed ha inizio la messa industriale guidata da questo sacerdote nero, simbolo di una certa maniera di fare musica.

Si viene subito introdotti nell’universo di paranoia swansiano grazie ai lunghi brani estratti prevalentemente dall’ultimo To Be Kind, uscito proprio quest’anno.

Il caldo in sala e l’eccessiva ripetitività di alcuni brani però non fanno godere a pieno l’eccellente qualità artistica della band: nonostante tutto c’è da dire che le atmosfere create valgono il prezzo del biglietto.

Il concerto è stato un condensato di paranoia (i brani chilometrici) e rumore (in molti hanno seguito il concerto con i tappi), condotto egregiamente dall’inossidabile Gira che ha regalato ai suoi fan ben 2 ore e mezza di buona musica. L’inchino finale del gruppo ha chiuso il concerto tra gli applausi del pubblico che ha apprezzato più che altro una band capace di mettersi in discussione dopo 20 anni di carriera.

Setl-ist concerto Swans, Roma, Circolo Degli Artisti, 11 ottobre 2014

1 – Frankie M/She Loves Us

2 – A Little God In My Hand

3 – The Apostate

4 – Just A Little Boy

5 – Don’t Go

6 – Bring The Sun/Black Hole Man

 

Gli ultimi articoli di Alessio Morrone

Condivi sui social network:
, ,