Erick Morillo & Eddie Thoneic feat. Shawnee Tylor: Live Your Life

Nuovo singolo dell’artista colombiano che, dopo venti anni di onorata carriera, è ancora un punto di riferimento dell’house underground internazionale

Erick Morillo & Eddie Thoneick feat Shawnee Tylor

Live Your Life

(Cd single, Subliminal Records)

Electro-house, Latin-House, Pumpin’ House

_______________

Erick Morillo & Eddie Thoneic feat Shawnee Tylor: Live Your LifeParlare di Erick Morillo senza tributargli i dovuti onori sarebbe un sacrilegio, visto che l’artista colombiano ha alle spalle due decenni di carriera, ed è ancora un punto di riferimento del clubbing mondiale.

Gli esordi sono agli inizi degli anni ’90 con Ride On Rhythm e la famosissima I Like To Move It con il progetto Real 2 Real, mentre alcuni anni dopo abbandona quella via tornando sui suoi passi e orientandosi verso sonorità più raffinate e meno pop.

Nel 2002 è stato in cima alla Top 100 Dj, e non è l’unico dei riconoscimenti che ha ricevuto durante la sua carriera, mentre i suoi party Subliminal sono a tutt’oggi apprezzatissimi sia in america che in europa.

In sintesi questo è il suo biglietto da visita, fino al singolo Live Your Life, oggetto di questa recensione.

La traccia è presentata in diversi remix, prima tra tutte merita l’Original, che si rivela fresco e ben bilanciato, perfetto per l’estate in arrivo, con i sexy vocals di Shawnee Tylor che accompagnano bene le basslines, mentre venature di piano danno un tocco di calore latino al tutto.

Di ben altra natura è il Chuckie Remix, un lavoro intarsiato di frammenti electro-house nel groove, quasi fosse composto sott’acqua, dall’effetto che produce, con addirittura delle pause ambient a spezzarne la continuità.

Proseguendo in modalità random, è da apprezzare l’Antranig Remix, con i suoi slanci progressive house, dove si alternano bene i vocals con i riff di synth, ed ha una fisionomia molto adatta ai dancefloors, oltre a essere godibilissimo all’ascolto, con il tema principale che varia lungo il corso del brano.

C’è spazio anche per l’Eddie Thonieck Chill Out Remix, dove i toni si fanno più blandi, i vocals più sensuali e l’atmosfera decisamente più lounge, sfondo unico per un’aperitivo al tramonto.

Delude in parte il Dub Remix sempre dello stesso Thonieck, il lavoro in sé non è male, ma pende troppo verso l’original e inserisce troppo poco di materiale nuovo, cosa strana per un dub remix.

In sostanza il singolo non tradisce le aspettative, mentre Morillo dimostra di avere uno  sguardo consapevole al mainstream, ma con i piedi ben saldi nell’underground, regalando sempre lavori di grande qualità. Speriamo di sentirlo vibrare nei woofer dei superclub quest’estate!!

www.ericmorillo.com

Gli ultimi articoli di Damiano Colaci

Condivi sui social network:
Default image
Damiano Colaci
Articles: 27
Available for Amazon Prime