Apart: Digital Frame

Condivi sui social network:

Apart

Digital Frame

(Cd, KrisaliSound)

sperimentale, elettroacustica

____________

Apart: Digital FrameGiunto ormai al terzo capitolo del progetto Apart, Francis M. Gri mostra la medesima vena ispiratrice, a quanto pare sempre ben viva ed inesauribile. In Digital Frame, i toni dolcemente sospesi e la vocazione introspettiva sono quanto mai presenti, così come lo erano nei lavori precedenti: Across The Empty Night e Winter Fragments.

Ma facciamo un piccolo passo indietro. Il solo-project Apart vede la sua nascita nel 2004, a conclusione dell’esperienza con gli All My Faith Lost, la cui influenza aleggia ancora nelle malinconiche reminescenze acustiche. A subentrare è però la componente elettronica, che offre al musicista nuove e più ampie possibilità espressive.

La musica parla da sé e la forza evocatrice strumentale sembra quasi voler compensare l’assenza di parole, assumendo il ruolo guida in questa stucchevole narrazione. A venir plasmato è un intero universo di suoni che si assottiglia o amplifica ritmicamente, contraendosi in un dettaglio o espandendosi in una dimensione sconosciuta, eppure estremamente intima.

Questo Digital Frame è un telaio sul quale ricucire tanti frammenti di un quadro coerente; il suo punto di forza consiste senz’altro nell’abilità intuitiva del saper rendere tangibile ciò che, per sua natura, non lo è: è così che da una sensazione scaturisce uno scenario a sé stante, surreale e tuttavia quasi materialmente consistente, almeno per quell’ora che ci si concede per gustare appieno questo lavoro.


Gli ultimi articoli di Delia Bevilacqua

Condivi sui social network:
,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.