Nicola Battisti: Bellissimo così

Il veronese Nicola Battisti esce con il secondo disco Bellissimo così, otto tracce che la sanno lunga circa il buono fuori rotta del nuovo cantautorato

Nicola Battisti

Bellissimo così

(Cabezon Records)

indie pop, canzone d’autore

_______________

Finalmente un disco che potrà unire giovani generazioni, belle emozioni a una semplice ma diabolica genialità che attrae e intreccia stile cantautorale, svogliata e indolente elettronica ed un eclettico pop di alta qualità espressiva, uno di quei dischi che può regnare sovrano tra vibrazioni in FM e cuori da rincollare a presa rapida.

Bellissimo così è il disco numero 2 di Nicola Battisti, giovane cantautore veronese che con queste otto tracce conferma l’evoluzione stilistica di uno che riempie parole e suoni per svuotare le ovvietà, brani in mid-swing, passi dondolanti, baldorie in odore di hits, un vago soul alla Nutini, sfumature slogate e un cantato out-border che piace a stampo sono il peso specifico di una espressività smaliziata e apparentemente fancazzista che è poi la sfiziosa cifra stilistica di un artista in progress su cui puntare alto.

Quasi un venticinque minuti di ottimo ascolto, una spensieratezza “impegnata” che entra in circolo e non se ne va tanto facilmente, l’intimità di Festa, i timbri baldanzosi di Sogno, la tenerezza fragile che marca stretta La mia vita nuova o l’emozione in sottovoce Precipizio tra le punte di diamante della tracklist, gli altri pezzi i rubini.

 

 

Gli ultimi articoli di Max Sannella

Condivi sui social network:
Default image
Max Sannella
Articles: 218
Available for Amazon Prime