Orlando Andreucci: Istinto di Conservazione

Esperienza ventennale nel campo della musica, il cantastorie romano torna con un lavoro delicato e minimalista. Scritto e cantato in punta di voce, tra atmosfere jazz, musica brasiliana e le più classiche sonorità della musica d'autore italiana

Orlando Andreucci

Istinto di Conservazione

(Cd, Interbeat/Egea, 2008)

musica d’autore

_______________

Mezzora di pausa, di tempo per sé. Poco più di trenta minuti, seduti in salotto o sdraiati sul letto, con il cellulare rigorosamente staccato e la mente sgombra da pensieri. Questo è il tempo che vi chiediamo di dedicare, anima e corpo, all’ascolto di Istinto Di Conservazione, terzo, intenso lavoro del talentuoso (cant)autore romano Orlando Andreucci, giunto a distanza di dieci anni dal suo esordio discografico.

Come un valido e paziente artigiano, Andreucci è un artista vero, libero da condizionamenti: scrive solo quando ha qualcosa da dire, senza richieste da soddisfare e scadenze da rispettare. I suoi testi sono piccoli affreschi di vita quotidiana, la sua musica un delicato mix autoriale di jazz e bossa nova. La sua voce, ora graffiante ed ironica, ora suadente ed ammaliante, resta impressa malinconicamente sul cuore, raccontandoci di figure materne (Il Ricordo Di Tua Madre, di abbandoni (Se Te Ne Vai) di voglia di libertà (Libero).

Con la grazia della sua fedele chitarra, e con la preziosa collaborazione di Primiano Di Biase alla fisarmonica ed Ermanno Dodaro al contrabbasso, i suoi liberi pensieri sono così ammantati e rivestiti da leggere note di nostalgia, che non sanno affatto di polveroso passatismo ma, al contrario, tratteggiano agili siparietti di una umanità alle prese con la fatica della quotidianità, sebbene schiacciata dal peso dei ricordi.

Dopo averlo ascoltato, il tempo dedicato a Istinto Di Conservazione ci sembrerà (stato) tempo guadagnato. Anzi, un tempo inaspettatamente ritrovato, dimenticato sotto la coltre di migliaia di ascolti distratti ed indistinti, di cui non ci ricordiamo più niente. Un tempo nuovo, che non vorremo perdere più.

Cellulari: compra le ultima novità ai migliori prezzi.

Gli ultimi articoli di Ivan Masciovecchio

Condivi sui social network:
Default image
Ivan Masciovecchio
Articles: 120
Available for Amazon Prime